Uomo impiccato ad un albero nel parco della Resistenza

Uomo impiccato ad un albero nel parco della Resistenza. E la macabra scoperta fatta da un passante. Il pedone ha notato qualcosa di strano tra i rami. Si trattava del corpo, senza vita, di una persona, a 9 metri d’altezza.

Un uomo impiccato ad un albero nel parco della Resistenza, un giallo sul quale le forze dell’ordine stanno cercando di fare luce. Sul posto del ritrovamento hanno lavorato la polizia scientifica, i vigili del fuoco e il personale medico-sanitario dell’ambulanza, che però non ha potuto fare altro che constatare il decesso. La morte, secondo gli esami, sarebbe avvenuto 8-10 ore prima del ritrovamento

Le risultanze parlano di un gesto volontario. A togliersi la vita un albanese di 35 anni, suicidatosi servendosi della sua cintura di cuoio. La vittima, da quanto emerge, non era un soggetto noto alle forze dell’ordine, ed è risultato essere privo di residenza e domicilio nel capoluogo lombardo. Gli inquirenti sono a lavoro per ricostruire tutto il quadro personale dell’uomo.