L’Inter sale al secondo posto tra soddisfazione e rimpianti

La roboante vittoria dell’Inter in casa della Spal porta la banda Conte al secondo posto solitario. Il successo provoca un misto di soddisfazione e di rimpianti. L’Inter conferma di essere in ripresa e, grazie al 4-0 in casa della Spal, non solo scavalca Lazio e Atalanta, ma accorcia a -6 sulla Juventus.

Tra i tifosi tornano i pensieri sulle occasioni mancate, soprattutto contro Sassuolo e Bologna, che avrebbero proiettato la squadra a ridosso della Vecchia Signora in piena lotta scudetto. La classifica, però, è differente e all’Inter non rimane che vincerle tutte da qui alla fine per poi vedere dove sarà stato possibile arrivare. A Ferrara il primo tempo è meno facile del previsto. L’Inter piega soltanto la Spal, che poi si spezza nella ripresa quando Sanchez e compagni dilagano. Gli uomini di Conte passano in vantaggio nel primo tempo con Candreva e dilagano nella ripresa grazie ai gol di Biraghi, Sanchez e Gagliardini.