Dopo 242 giorni prima sconfitta del Milan di Pioli

Dopo 24 risultati utili di fila cade il Milan di Pioli. Nella terza giornata di Europa League, il Diavolo crolla in casa 3-0 contro il Lille e viene superato proprio dai transalpini in vetta al gruppo H. Protagonista Yusuf Yazici autore della tripletta. Il turco si procura e sblocca la gara su rigore al 22′ (ingenua spinta di Romagnoli), poi la chiude nel secondo tempo tra il 55′ (complice Donnarumma) e 58′. Il Milan torna a perdere dopo 242 giorni.”Abbiamo incontrato una squadra forte e non avevamo iniziato male. Poi ci siamo complicati la vita” ammette mister Pioli analizzando la sconfitta con il Lilla trovando anche il modo di ripartire. “Impareremo da questa prestazione. Siamo una squadra giovane ma matura e troveremo il modo di reagire”.

“Non abbiamo giocato una buona partita, abbiamo regalato i primi due gol. Dobbiamo migliorare e restare concentrati nelle prossime partite. Dobbiamo continuare in quello che abbiamo fatto, questa sconfitta non è facile da mandare giù, ora dobbiamo restare con i piedi per terra”, ha dichiarato il fantasista del Milan Brahim Diaz alla fine della partita persa contro il Lille.