Da giovedì 7 gennaio gli studenti della Andersen International School di Milano tornano sui banchi, in totale sicurezza

Mentre ancora si discute sull’imminente ripresa della didattica, soprattutto per quando riguarda le scuole superiori, la Andersen International School di Milano, annuncia che il 7 gennaio tutti i suoi 500 studenti rientreranno sui banchi di scuola, ad eccezione delle classi superiori che faranno ritorno l’11 gennaio. Andersen International School è la prima e unica scuola privata Internazionale a Milano ad avere Middle School e High School paritarie, che conta circa 500 iscritti – dalla nursery alla High School – con spazi interni ed esterni messi in sicurezza e attività scolastiche all’insegna della flessibilità.

“Fin da subito abbiamo adottato tutti i presidi medici e le misure necessarie per garantire la massima sicurezza ai nostri studenti e allo loro rispettive famiglie. Per quanto riguarda i ragazzi delle superiori ci sentiamo sicuri e pronti ad accoglierli perchè sono 30 gli studenti che frequentano il liceo scientifico e il liceo linguistico, suddivisi tra due classi di prima, e due classi di seconda superiore per ciascun indirizzo scolastico” spiega Bianca Parravicini, fondatrice della scuola e sua direttrice da 20 anni.

Inoltre, la struttura che ospita la scuola si divide in due impianti molto grandi che quindi garantiscono la totale sicurezza degli studenti: quello principale ha un’area interna complessiva di 10.000 mq, dedicato agli studenti dalla Primary fino alla High School; mentre misura 600 mq l’area della Nursery, che ospita i bambini dai 14 mesi ai 3 anni. Le aule, inoltre, hanno una la metratura che varia dai 40 ai 55 mq, e in ogni classe sono presenti da 16 a un massimo di 20/21 studenti.

Gli ingressi sono scaglionati. I ragazzi delle superiori seguono un orario che va dalle 8.10 alle 13.30, mentre gli iscritti dalla Neursery alla terza media entrano alle 8.30 fino alle 15.45. La scuola, infine, ha deciso di aprire tutte le porte d’ingresso, permettendo così agli studenti di entrare agevolmente e di evitare assembramenti.