Regina indiscussa delle città che leggono di più: è Milano

Milano si conferma la regina indiscussa delle città che leggono di più. Nono anno consecutivo al primo posto nella classifica di Amazon.it sulle città italiane che hanno acquistato più libri pro capite nell’ultimo anno. La Città di Roma si aggiudica invece il secondo posto.

Milano e Roma si confermano appassionate di libri sia in formato digitale sia cartaceo, ma per l’acquisto di ebook Roma supera Milano, anche se di poco. Sul podio anche Torino che si conferma al terzo posto per il secondo anno consecutivo. Ai primi tre posti dei libri cartacei scelti dagli italiani “Insieme in cucina. Divertirsi in cucina” con le ricette di “Fatto in casa da Benedetta’” di Benedetta Rossi seguito da “Le storie del quartiere” di Lyon Gamer. Al terzo posto “Il sistema. Potere, politica affari: storia segreta della magistratura italiana” di Alessandro Sallusti e Luca Palamara.

Nella classifica dei dieci titoli più amati: in quarta posizione “Cambiare l’acqua ai fiori” di Valérie Perrin seguita da “Cucina Botanica” di Carlotta Perego, “Fu sera e fu mattina” di Ken Follett, “La canzone di Achille” di Madeline Miller, “Harry Potter e la pietra filosofale” di J.K. Rowling, “Una terra promessa” di Barack Obama e al decimo posto “Finché il caffè” è caldo di Toshikazu Kawaguchi e Claudia Marseguerra.