Champions ancora aperta per il Milan grazie agli inglesi ma…

Tanta sfortuna per il Milan in Europa nella stagione 2021/2022. Ma anche tanta recriminazione contro le decisioni arbitrali che hanno penalizzato notevolmente i rossoneri in questa prima parte della fase a gironi di Champions League. Il Milan non partiva certamente da favorito in un girone piuttosto ostico. Come si può notare visitando il portale specializzato www.22bet.co.com i pronostici non sono mai stati a favore del Diavolo rossonero in Europa ma il Milan è in credito con la fortuna. E ancora spera in una qualificazione che a questo punto sarebbe miracolosa. La squadra rossonera ha qualche spiraglio grazie ai risultati degli inglesi.

Infatti se il Milan è ancora “vivo” lo deve al Liverpool. Gli inglesi hanno continuato il loro percorso netto in Champions League battendo l’Atletico Madrid 2-0. Questa vittoria ha donato una piccola residua speranza al Milan di Pioli.

Vale la pena ricordate che è terminata 2-0 ad Anfield tra Liverpool e Atletico Madrid. La quarta giornata dei gironi di Champions League ha sorriso ai Reds guidati da Klopp, che sono andati già all’intervallo con il risultato in doppio vantaggio. In rete per i padroni di casa, Diogo Jota e Sadio Mane. Alle due reti è seguita l’espulsione di Felipe. L’Atletico Madrid ha quindi giocato tutta la seconda frazione in inferiorità numerica. Gli spagnoli hanno lottato con le unghie e con i denti per non incassare altro gol dal Liverpool. I colchoneros, rimasti in dieci, hanno lottato come leoni accorciando le distanze con la rete di Luis Suarez, giudicata però in fuorigioco e quindi annullata.

La vittoria del Liverpool fa bene al Milan di Pioli. Il punto ottenuto con il pareggio contro il Porto, e la vittoria dei Reds contro l’Atletico, lasciano aperto un piccolo spiraglio per i rossoneri di qualificarsi agli ottavi. Non sarà semplice, l’eliminazione è ad un passo. Ma il percorso netto condotto del Liverpool di Klopp, consente al Milan di continuare a sognare.

Guardiamo la classifica del Girone B:

Liverpool: 12

Porto: 5

Atletico Madrid: 4

Milan: 1

A conti fatti il Milan innanzitutto deve vincere le prossime due ed ultime gare dei gironi di Champions. Quindi deve totalizzare percorso netto, 6 punti, 2 vittorie su 2 gare. Ma non basta. Infatti deve sperare che il Liverpool vinca contro il Porto, e che il Porto e l’Atletico pareggino nell’ultima giornata dei gironi. Per la squadra di Klopp invece la qualificazione agli ottavi è un obiettivo raggiunto. La speranza è l’ultima a morire e dal Milan ci si aspetta che lotti fino all’ultimo respiro.