La “nuova” urna di Nyon sorride a metà alle due italiane rimaste in corsa in Champions

La seconda urna di Nyon sorride a metà alle due italiane in corsa in Champions. Va bene alla Juventus, che negli ottavi di finale affronterà il Villarreal, va male all’Inter che trova sulla sua strada il Liverpool. Un sorteggio con polemica dopo l’errore nell’urna che costringe l’Uefa ad annullare gli abbinamenti e a ripetere il tutto.

Il sorteggio si è infatti svolto due volte. Quello delle 12 è stato dichiarato nullo per un errore. È stato infatti pescato il Villareal come rivale del Manchester United, opzione non prevista, visto che le due squadre si erano già sfidate nei gironi. È stato inserito il Liverpool tra i potenziali rivali dell’Atletico Madrid, e non il Manchester United come doveva essere. Anche nel programma del computer, come mostrato sullo schermo durante la trasmissione live, appariva il colore rosso per lo United e verde per il Liverpool tra i rivali dell’Atletico, quando avrebbe dovuto essere il contrario.

Il Real Madrid ha protestato facendo notare che l’errore che ha determinato l’annullamento del sorteggio si è verificato dopo che Benfica e Real erano stati accoppiati. Ma l’Uefa ha respinto la protesta annunciato il nuovo sorteggio per le 15 “a seguito di un problema tecnico con il software di un fornitore di servizi esterno che istruisce i funzionari su quali squadre sono idonee a giocare l’una contro l’altra”. Nel primo sorteggio la Juve aveva pescato lo Sporting Lisbona e l’Inter l’Ajax.

Per la prima volta nella sua storia europea la Juve incrocia la strada del Villarreal. La squadra spagnola guidata da Unai Emery è arrivata seconda nel gruppo F vinto dal Manchester United. Decisiva per la qualificazione agli ottavi la vittoria nell’ultima giornata contro l’Atalanta. Il Villarreal, che la scorsa stagione ha vinto l’Europa League, è 13° nella Liga spagnola. Sarà invece il quinto confronto in Europa tra Inter e Liverpool. Il bilancio parla di 3 successi inglesi e di una vittoria nerazzurra. Il Liverpool ha dominato il gruppo B (quello in cui era presente anche il Milan) chiudendolo a punteggio pieno (6 vittorie). I Reds di Jurgen Klopp sono secondi in Premier alle spalle del Manchester City, Salah è il capocannoniere del campionato con 14 reti.

Gli altri ottavi: Salisburgo-Bayern Monaco, Sporting Lisbona-Manchester City, Benfica-Ajax, Chelsea-Lille, Atletico Madrid-Manchester United, Psg-Real Madrid. Le partite di andata si giocheranno il 15, 16, 22 e 23 febbraio e quelle di ritorno l’8, 9, 15 e 16 marzo.