Ultimo atto: al Milan basta un pareggio a Reggio Emilia per festeggiare lo scudetto

La battaglia si deciderà all’ultima giornata. Comunque vada lo scudetto rimarrà a Milano. Milan e Inter sono distanziate da 2 punti. Il Diavolo è in vantaggio negli scontri diretti. Alla banda Pioli quindi basta un pareggio a Reggio Emilia contro il Sassuolo per festeggiare lo scudetto. Ieri sera festa rinviata. Il Cagliari ha messo un piede e mezzo in serie B e l’Inter ha tenuto accesa la lotta scudetto.

Se sarà scudetto rossonero a perderlo è stato l’Inter contro il Bologna. Nella gara contro i bolognesi, infatti qualcosa si è inceppato. Gli uomini di Inzaghi hanno capitolato al Dall’Ara consegnando il loro destino nelle mani dei cugini. Il Milan ha battuto Fiorentina, Verona in trasferta e Atalanta, e così ha conservato il margine di vantaggio di 2 punti. I rossoneri possono vincere e/o pareggiare e sarà scudetto indipendentemente da quello che farà l’Inter contro la Sampdoria.