Milano Epilessia: una battaglia lunga come una vita

Epilessia. Spesso e volentieri si associano parole per allontanare chi è diverso, oppure, più semplicemente, una persona più sensibile della massa. Una battaglia lunga come una vita. Ma il vero inferno è il pregiudizio che rende tutto uno schifo. Chi ha l’epilessia ha già vinto perché è un guerriero / una guerriera che non si arrende di fronte a niente. Con questa poesia riflessione di Noemi, una volontaria e cara amica, l’associazione ELO Epilessia Lombardia presenta l’ultimo appuntamento del ciclo di convegni iniziati il 12 febbraio in occasione della giornata internazionale dell’epilessia. Gli appuntamenti sono organizzati con la LICE Regionale e gli specialisti di alcuni ospedali milanesi.

Incontro il 24 marzo

“Anche in quest’ultimo incontro non mancheranno gli approfondimenti e l’opportunità di un confronto aperto tra pazienti, caregiver e medici” si legge in una nota dell’associazione. Il convegno dal titolo “Le situazioni di pericolo: riconoscerle per limitare i rischi e gli accessi in Pronto Soccorso” si terrà sabato 24 marzo 2018. La location è prestigiosa. E’ infatti il Centro Congressi, Padiglione DIBIT 1 / Aula Nina (piano meno 1) dell’Ospedale San Raffaele di Milano, Via Olgettina 58.

Programma e dettagli sono disponibili sito epilessialombardia.org e sulla pagina facebook. Per confermare la partecipazione (e l’eventuale numero di accompagnatori) basta inviare una mail a info@epilessialombardia.org o anche telefonare al numero 02 76000850/02 89828010.

Programma

L’appuntamento del 24 marzo è molto interessante. Basta infatti scorrere la lista delle personalità che interverranno per comprendere la rilevanza dell’incontro. Ecco quindi il programma nel dettaglio.

09:00/09:30 Registrazione dei partecipanti. Quindi a seguire ci saranno:

09:40/10:15 Benvenuto del Prof. Giancarlo Comi, direttore Unità di Neurologia e Istituto di neurologia Sperimentale ( INSPE) IRCCS Ospedale San Raffaele e dell’Avv. Rosa Anna Cervellione, Presidente ELO e FIE

10:15/11:15 Le situazioni di rischio per le persone con epilessia. Moderatori: Dott. Fabio Minicucci, resp. Centro epilessia Ospedale San Raffaele – Avv. Rosa Anna Cervellione
– Il rischio percepito: Testimonianza di un caregiver
– Il rischio effettivo: Intervento Dott.ssa Giovanna Fanelli
– Sessione domande e risposte

11:15/12:30 Il Pronto Soccorso: l’uso migliore. Moderatori: Dott. Fabio Minicucci, resp. Centro epilessia Ospedale San Raffaele – Avv. Rosa Anna Cervellione
– Arrivo in P.S. in situazione di fragilità: Testimonianza di un caregiver
– Gli interventi in urgenza: Intervento Dott. Matteo Impellizzeri
– Sessione domande e risposte e Conclusioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *