Milano da record: Federico Gardenghi il dj più giovane al mondo

Federico Gardenghi a 14 anni è il dj più giovane al mondo. Grazie a lui si parla di Rho (Milano). Tra un’interrogazione e all’altra, indossa le cuffie e ascolta musica. Si prepara per gli eventi di cui è il dj.

Federico Gardenghi alla consolle dalle elementari

Era sui banchi delle elementari quando ha iniziato a mettersi alla consolle. Oggi ai suoi eventi, in giro per il mondo, partecipano in migliaia. Ci sono state un milione di persone alla recente street parade di Zurigo. Ad accompagnarlo c’è sempre il papà.

Federico Gardenghi una star

Ai festival techno lui è la star. Federico Gardenghi viene da una famiglia speciale. Una famiglia di artisti. La sorella Sofia, 10 anni, è campionessa regionale di ginnastica ritmica. Una famiglia sempre in viaggio. La mamma accompagna Sofia alle gare in giro per l’Italia, il papà porta Federico nelle tournè in Europa.

La svolta 31 dicembre 2011

Era capodanno: 31 dicembre 2011. Federico Gardenghi a 7 anni era con la famiglia in montagna. Un marchio di birra organizzava un grande evento di pomeriggio. Quando la gente era già andata via e stavano quasi sbaraccando “mi hanno fatto avvicinare – ha raccontato in diverse interviste – sottolineando con mio padre che era una attrezzatura da 30 mila euro e 30 mila watt in mano a un bambino ..”.

Trenta minuti che hanno segnato la svolta. “Qualcuno caricò il video su Youtube e dopo poco arrivò una chiamata da Catania. Il primo festival. Avevo il cuore in gola, sul palco ero solissimo, in platea trecento persone” ma fu la consacrazione di un successo. Il prossimo andrò andrà al Liceo Scientifico a Milano. In futuro professione “Dj o architetto”. Un grande orgoglio made in Milano. Uno di quei ragazzi che hanno un sogno e lo realizzano anche grande ad una grande famiglia milanese pronta a sostenere sempre le aspirazioni dei propri figli.