Milano. Treni nuovi nel 2019 sulla linea verde

Nuovi treni Leonardo sulla M2 la linea verde, a partire dal 2019. Presto infatti saranno rinnovati i treni della tratta M2. La linea verde è ad oggi la più antiquata delle linee del metropolitana di Milano. L’accordo tra Atm e Hitachi prevede l’acquisto di 12 Leonardo, con sei carrozze comunicanti. Sono in grado di ospitare più di 1.200 passeggeri. Atm ne ha già acquistati 60 in passato.

La linea verde si rinnova

I nuovi treni garantiranno una maggiore comodità: impianto di aria condizionata e la predisposizione per il wifi. I Leonardo inoltre consentono di viaggiare fino a 90 km/h (rete permettendo) riducendo il consumo energetico. I primi di questi nuovi 12 treni entreranno in funzione nella stagione autunnale del 2019.

Sulla M2 sono oggi attivi 24 Leonardo sui 60 già acquistati. Arriveranno a 36 rendendo la M2 la metro milanese con la flotta più recente Per questo risultato occorrerà però aspettare fine 2020. I nuovi treni sono muniti di un innovativo sistema di segnalamento che dialoga costantemente coi convogli. In più porteranno ad aumentare la frequenza. Si parla di 90 secondi tra un convoglio e l’altro, consentendo di aumentare i passeggeri massimi che la M2 potrà trasportare.