Giuliano Pisapia dimentica di inserire l’antifurto: casa svaligiata

Giuliano Pisapia, tornando nel suo appartamento, ha trovato la serratura della porta forzata e la cassaforte vuota. La polizia scientifica sta ora verificando le telecamere di sorveglianza delle zona. Il colpo è stato messo in atto la notte tra sabato e domenica. L’ex primo cittadino aveva dimenticato di installare l’allarme antifurto. Quindi i ladri hanno avuto tutto il tempo per andare alla ricerca della cassaforte e trovare il modo di aprirla.

Un brutto rientro per l’ex sindaco Giuliano Pisapia. Il politico di sinistra, di ritorno da un fine settimana fuori casa con la moglie, si è ritrovato l’appartamento svaligiato dai ladri. I malviventi non sono stati ancora non identificati.

I delinquenti hanno rubato gioielli e denaro per un valore complessivo di 300 mila euro. Lo riferisce il Corriere della Sera. A giugno l’attuale sindaco, Giuseppe Sala aveva subito un colpo simile.