Come scegliere il cucciolo di cane perfetto per te

Prima di portare a casa un nuovo cucciolo, ci sono alcune domande da prendere in considerazione per aiutarti nella scelta del cucciolo di cane che fa più al caso tuo. Eccone alcune che ti possono aiutare in questa importante scelta:

Ci sono già altri cani in famiglia?

L’introduzione in famiglia di un cane aggiuntivo comporterà sicuramente delle conseguenze, alcune volte non così positive se il nuovo arrivato non va d’accordo con i cani già presenti in casa. Per limitare questo rischio potrebbe essere utile al momento della scelta del cucciolo osservare come si comporta con gli altri cuccioli, in modo da vedere che comportamento tiene nel gruppo. Se un cucciolo mostra una certa combattività con gli altri cuccioli difficilmente una volta a casa tua si comporterà in maniera pacifica con gli altri cani.

Hai bambini?

Se la risposta è positiva, allora è bene che tu opti per un cane adatto ai bambini. Tieniti inoltre pronto ad impegnarti ad insegnare ai tuoi figli ad addestrarlo e ad essere rispettosi nei confronti del cucciolo.

Sei un pantofolaio?

Qui bisogna essere estremamente sinceri con noi stessi. Molte razze di cani hanno bisogno di muoversi molto. Chiediti se sarai disposto a fare una passeggiata con il cane tutti i giorni, anche nei mesi più freddi.

Vivi in un piccolo appartamento di città?

Se quel piccolo cucciolo a cui stai pensando è destinato a diventare un colosso, forse dovresti ripensare alla tua razza da sogno. Tieni presente, comunque, che alcuni cani più piccoli e più attivi possono occupare molto spazio ed energia a modo loro.

Hai amici, familiari o camminatori professionisti che saranno in grado di aiutarti quando necessario?

Dovresti avere almeno una persona a cui puoi lasciare un mazzo di chiavi e che può gestire l’alimentazione e i farmaci, nel momento in cui tu ti assenti. E’ importante inoltre che ci sia una persona che abbia modo di contattare il tuo veterinario in caso di necessità.

Puoi permettertelo?

A seconda della sua razza, il tuo cucciolo potrebbe finire per costarti da 500 a circa 1000 euro ogni anno, oltre a quello che hai pagato per adottarlo. Quindi, prima di impegnarti, verifica se hai le possibilità di far fronte alle spese annuali che dovrai sostenere, incluse quelle per il veterinario.

Dove trovare il tuo nuovo cane

Per scegliere il tuo animale di compagnia puoi andare in un canile, contattare un associazione o andare da un allevatore. Fortunatamente, ora ci sono siti online che possono aiutarti a trovare i cuccioli che sono in adozione, come ad esempio Lo Scodinzolo.

Come scegliere un buon allevatore

Innanzitutto assicurati di ottenere referenze (da veterinari, club di razza locale).

Un buon allevatore deve essere in grado di rispondere alle domande sulla discendenza del cane (ricordati di chiedere dei temperamenti dei genitori e dei nonni, questo ti dirà molto in merito al cucciolo). Il livello di energia è fondamentale, quindi assicuratevi di chiedere informazioni al riguardo. Ricordati inoltre di prestare attenzione al comportamento. Se un cucciolo rimbalza sui muri dall’allevatore, probabilmente lo farà anche a casa tua. Cerca inoltre di ottenere i contatti di altre persone che hanno adottato i cuccioli dell’allevatore. Fai in modo di vedere diversi cuccioli, in modo da poter trovare quello che è più compatibile con te.

Infine ci teniamo a precisare che nessun buon allevatore ti lascerà mai adottare un cucciolo di età inferiore alle otto settimane.