Nella consulenza fiscale bisogna avere una visione aperta e aggiornata

Il lavoro di consulente è centrale soprattutto in una città come Milano che insieme alla sua provincia e alla Lombardia traina l’economia italiana. Chi fa consulenza fiscale a Milano si trova a gestire una clientela ampia e qualificata. Spesso i numeri e il volume d’affari sono piuttosto notevoli, in quanto in città hanno sede imprese italiane con fatturati milionari e brand internazionali. Milano ha quindi visto la crescita sia di studi legali con centinaia di collaboratori sia vere e proprie boutique con professionisti super specializzati come quelli di AeATax Law Studio Associato rappresentano il fiore all’occhiello della consulenza fiscale milanese e non soltanto.

Consulenza fiscale: perché rivolgersi ai migliori professionisti

AeATax Law Studio Associato dispone delle migliori risorse umane. Infatti lo studio si compone di soci avvocati e commercialisti con pregressa esperienza nei più importanti studi italiani. Esso garantisce una visione esperta su aspetti legali e numerici. Al contempo la visione è ultra aggiornata e molto pronta e reattiva.

Lo studio assicura al cliente l’interfaccia continua con i soci senza essere affidati a collaboratori junior. La clientela così è sicura di essere in buone mani. Inoltre lo studio ha sviluppato una notevole esperienza in relazione alle problematiche connesse alla realizzazione, detenzione e dismissione di investimenti esteri da parte di persone fisiche. Ciò grazie alla approfondita conoscenza, maturata sul campo, degli intrecci tra le normative italiane ed estere.

Lo studio svolge attività di consulenza fiscale per soggetti con reddito mediamente elevato. Allo stesso tempo l’attività è rivolta a clienti che effettuano investimenti all’estero. Tuttavia sovente i clienti sono intermediati da consulenti di banche.

Consulenza fiscale: i bisogni dei clienti

I bisogni principali dei clienti più abbienti riguardano in particolare le tematiche legate alla fiscalità degli investimenti esteri, ai trasferimenti di residenza all’estero. Inoltre wealth management, HNWI – High Net Worth Individuals. Tra le esigenze principali anche quelle relative alla pianificazione successoria e al passaggio generazionale e alle imposte di successione e donazione. Sono tutti aspetti piuttosto delicati che vanno trattati solo da professionisti esperti e costantemente aggiornati sulle ultime novità normative.

AeATax Law affianca gli imprenditori e le loro famiglie per analizzare sia fiscalmente sia civilisticamente le opportunità per l’ottimizzazione del passaggio generazionale delle imprese e dei patrimoni. I patrimoni delle famiglie sono spesso differenziati sia per tipologia dei beni sia per localizzazione degli stessi. I patrimoni possono essere formati da partecipazioni sociali, assets finanziari, immobili, oggetti d’arte. Questi beni possono trovarsi sia in Italia sia all’estero. Ogni situazione va analizzata con accuratezza per individuare la soluzione più corretta per raggiungere la finalità prescelta dal cliente.

L’esperienza maturata dai soci di AeATax Law è uno strumento fondamentale per condurre la clientela nella scelta degli istituti giuridici da impiegare per anticipare o per organizzare in modo adeguato il passaggio generazionale. Per assicurare la governance familiare – si legge sul portale dello studio – “può essere necessario ricorrere a forme societarie, in altri casi è opportuno anticipare i trasferimenti attraverso donazioni ovvero altri atti inter vivos”. In altre circostanze basta redigere un testamento dettagliato. Invece spesso la soluzione ideale si individua in un bilanciamento tra vari istituti giuridici per tenere conto di più esigenze.

Sono tanti gli investitori italiani che guardano sia ad investimenti sia a disinvestimenti esteri. In questa casistica bisogna verificare quale è il regime tributario e dichiararlo in modo adeguato nel Modello Unico. Se gli investimenti esteri hanno attirato l’attenzione dell’Agenzia delle Entrate potrebbero non essere stati indicati in dichiarazione o sono stati indicati in modo inesatto o perché il reddito è stato calcolato male. Grazie all’assistenza della AeATax Law è possibile muoversi in modo adeguato anche in caso di contestazioni. L’ordinamento tributario italiano prevede diversi strumenti per (ad es. “ravvedimento operoso” o “accertamento con adesione” che consentono di anticipare o disinnescare gli accertamenti degli Uffici finanziari. In molte occasioni, infatti, la scelta migliore per i contribuenti è quella di regolarizzare la loro posizione piuttosto che promuovere contenziosi fiscali dagli esiti incerti. Tuttavia, la regolarizzazione richiede approfondite conoscenze tecniche e pratiche.

Grazie allo studio l’imprenditore può individuare le vie migliori per effettuare un investimento in Italia o per prepararsi per la dismissione dello stesso. E’ sempre indicato affidarsi ai migliori professionisti in consulenza fiscale così da ottenere la migliore assistenza.