Recuperare immagini cancellate: ecco la soluzione migliore ed efficace

Le immagini sono importanti per tutti. Immortalano momenti unici ed irripetibili. Catturano emozioni, raccontano storie. Viviamo in un mondo fatto di immagini da condividere. Spesso però queste immagini si perdono, a volte vengono rimosse per errore. C’è un metodo per recuperare immagini cancellate?

Recuperare immagini cancellate: come procedere

Fortunatamente ci sono software di recupero dati come EaseUS Data Recovery Wizard che sono efficaci e risolutivi per recuperare immagini cancellate sul PC. Di solito le immagini eliminate non sono scomparse in modo permanente sul computer. L’eliminazione rapida sposta le immagini dal desktop o dalla cartella al cestino. Se non si è svuotato il cestino, è facile trovare i file cancellati dal cestino. Basta aprire il cestino, individuare le immagini e cliccare su ripristina. Si possono cercare le immagini in base al nome, alla dimensione, alla data di eliminazione. Seguendo questa procedura, le immagini vengono ripristinate alla posizione originale.

Come recuperare file immagini con un software di recupero dati

Ma se si il cestino è stato svuotato? Bisogna servirsi di un software recupero dati professionale come EaseUS Data Recovery Wizard. Il programma è progettato per il ripristino dati e file in diverse situazioni come cancellazione, formattazione, attacco di virus, crash OS.

È possibile fare un recupero dati dopo la formattazione sul dispositivo in quanto non sono stati cancellati i dati sul disco, ma solo i dati delle tabelle degli indirizzi. EaseUS assicura un supporto avviabile WinPE scaricabile in modo da poter avviare il computer e recuperare i dati persi dopo l’arresto del sistema.

E’ possibile recuperare i dati anche se il disco rigido o la partizione sono diventati RAW e non è possibile accedere ai dati memorizzati. L’attacco di virus può causare la perdita di dati, ma questo strumento consente il recupero dei dati in modo sicuro e veloce dopo l’attacco. Inoltre EaseUS Data Recovery Wizard è un programma semplice da usare per recuperare le immagini.

Basta installarlo sul computer e avviare la scansione. Quindi il programma cerca le immagini perse. Bisogna dare il tempo di elaborare i dati. E’ possibile visualizzare in anteprima le immagini trovate. Basta cliccare su recupera per ripristinarle.

Recuperare immagini eliminate su Android

E’ inoltre possibile recuperare le immagini o le foto da cellulare Android. Indubbiamente è più difficile l’operazione di recupero ma non infattibile. Se le immagini perse erano salvate sulla scheda SD è sufficiente collegare la scheda al computer e usare il primo metodo per effettuare il recupero. Se le immagini erano salvate sul telefono, è possibile ricorrere al software di recupero dati per Android – EaseUS MobiSaver for Android.

Prima di usare EaseUS MobiSaver for Android bisogna eseguire il root su Android, altrimenti il software non potrà accedere ai dati sul cellulare. Prima di questa procedura è consigliato fare un backup dei dati per proteggere i dati.

Come evitare di perdere immagini

Il modo migliore per garantire la sicurezza di dati è di effettuare un backup dei file importanti. Se ci sono pochi dati da proteggere è possibile copiarli in un dispositivo esterno come backup. Se sono tanti si può usare EaseUS Todo Backup, un software specializzato per effettuare il backup dei dati.