Ibrahimovic sta per tornare al Milan

Ibrahimovic sta per tornare al Milan. La notizia bomba arriva dagli Stati Uniti e viene rilanciata dalla Gazzetta dello Sport. Don Garber, numero uno della lega americana afferma. “Ha 38 anni, ha segnato valanghe di gol in America e ora è stato reclutato dal club rossonero, uno dei più importanti al mondo”.

Le parole della massima autorità calcistica americana non lasciano dubbi. Don Garber, commissioner dell’MLS, in un’intervista a Espn. “Zlatan è un personaggio interessante, mi tiene molto impegnato e hai bisogno qui di questi giocatori, come successe con Beckham anni fa. Lui ha 38 anni e ora è stato reclutato dal Milan, uno dei club più importanti al mondo. Ha quasi battuto tutti i record di gol segnati in appena due anni, spero di vederlo tornare in Mls ma dipende dai Galaxy. Sono stato felice di averlo qui e mi piacciono i momenti con lui, specie quando parla in terza persona”.

Tuttavia il club di Los Angeles non ha perso tutte le speranze di trattenere Ibra. “Se ne va o resta? La realtà è che non lo sappiamo” ha detto Guillermo Barros Schelotto, allenatore dei Galaxy. “Una decisione sarà presa o alla fine di questa settimana o al massimo nella prossima”. Il general manager Dennis te Kloese invita alla prudenza. “Dobbiamo stare attenti: ha segnato valanghe di gol a LA, ma sappiamo bene che ha diverse opzioni di scelta: insomma, chi non vorrebbe Ibra?”.