Posti meravigliosi da visitare in Finlandia

Paesaggi naturali incredibili, luoghi incontaminati dall’uomo e un sistema moderno e liberale sono solo alcuni dei lati positivi del paese.  Ecco di seguito i migliori posti da visitare in questo paese straordinario che è la Finlandia.

Kemi

Kemi è un comune della Lapponia finlandese, situato sulle rive della Baia dei Botnic, alla foce del fiume Kemijoki. La città è popolare per il suo castello di ghiaccio, che viene costruito ogni anno e dove vengono svolti concerti e matrimoni. I turisti più avventurosi e benestanti potranno trascorrere una notte all’interno dell’hotel di ghiaccio e neve situato sul mare.

Area dei laghi finlandesi

In questa zona ci sono circa 55.000 laghi. La regione comprende le aree centrali e orientali del paese. Il più grande dei laghi è Saimaa, dove si può nuotare, andare in barca o esplorare i dintorni. Sempre intorno alla zona del lago si può visitare l’Università di Jyv’skylà o il castello medievale di Sant’Olaf.

Turku

Turku è stata la capitale della Finlandia per la maggior parte del XIX secolo ed è considerata la città più antica del paese. La città ospita numerose attrazioni storiche e culturali. Qui potrai coprire il castello del XIII secolo, i musei gemelli, Aboa Vetus e Ars Nova e il quartiere di Luostarinmàki, che è una delle poche aree sopravvissute all’incendio dell’inizio del XIX secolo.

Porvoo

La seconda città più antica della Finlandia è Porvoo. Questa destinazione è nota per le sue pittoresche case in legno. Il centro storico è cosparso di reliquie risalenti al XIII secolo e di architettura in legno della fine del XIX secolo. La Cattedrale di Porvoo è un posto da non perdere. Il Museo della città è ideale per gli amanti dell’arte. Il Brunberg Store invece è rinomato per i suoi dolci e prodotti di pasticceria.

Savonlinna

Piccola città situata nel cuore della zona dei laghi, Savonlinna è una destinazione storica superba. Il Castello di Sant’Olaf è la principale attrazione turistica della zona. Costruito nel XV secolo, ha resistito al passare del tempo ed è completamente arredato. Il Museo ortodosso, il Museo della provincia e l’area di Kerim’ki, dove si trova la chiesa in legno più grande del mondo, valgono la pena di essere visitati

Rovaniemi

La capitale della Lapponia è stata completamente distrutta alla fine della seconda guerra mondiale. Anche se Rovaniemi ha un gran numero di attrazioni, la città è conosciuta principalmente come la casa di Babbo Natale. I visitatori possono fare un tour del villaggio e visitare il parco di divertimenti. Tra le attrazioni che non riguardano Babbo Natale, ricordiamo la casa della cultura Korundi, il Pilke Science Center e il Ponte di Jàtk’nnttil.

Helsinki

La capitale della Finlandia è la destinazione più popolare del paese. Questo assomiglia molto a San Pietroburgo perché è stato costruita a sua somiglianza nel 1812. Tra le attrazioni della città ci sono le sue chiese, le più importanti delle quali sono la Cattedrale Luterana, la Chiesa rocciosa e la Cattedrale di Uspenski. Lo stadio che ha ospitato i Giochi Olimpici del 1952 merita anch’esso una visita. Ammira infine lo stile art-deco del parlamento e scopri i musei e le gallerie d’arte della capitale finlandese.

Tutti questi spunti interessanti ti avranno fatto venire una gran voglia di partire, vero? Viaggiare, anche solo con la mente, dona sempre uno stato di benessere particolare. Qualora tu decidessi di andare a visitare anche solo uno dei luoghi che ti abbiamo appena illustrato, ricordati di visitare il sito tripplo.com/it/ per sbirciare tra le varie offerte disponibili e rendere il tuo viaggio meno costoso. Magari riuscirai a fare una vacanza economica, tutta all’insegna del divertimento!