Fermata ragazza di Erbusco: è il pirata che ha investo il bimbo a Coccaglio

Il pirata della strada è stato individuato. Di grande aiuto sono stati i video delle telecamere di sicurezza. Il pirata è una ragazza, individuata e fermata nelle scorse ore.

La giovane di 22 anni martedì ha investito madre e figlio di due anni a Coccaglio nel Bresciano. L’indagata è di Erbusco, è stata fermata e posta ai domiciliari. La giovane, dopo aver investito sulle strisce pedonali mamma e bimbo, era fuggita.

La ventenne è accusata di lesioni stradali gravi e omesso soccorso. Il piccolo è in coma. A chiamare i soccorsi dopo l’incidente, avvenuto intorno alle 8:30 del mattino, erano stati alcuni passanti che per primi hanno aiutato la donna, rimasta illesa, e il suo bimbo. Il piccolo era nel passeggino ed è stato sbalzato fuori.