Vittorio Gregotti è morto in seguito alle conseguenze di una polmonite

Lutto nel mondo dell’architettura italiana ed internazionale. È morto Vittorio Gregotti. Nato a Novara il 10 agosto 1927, è stato un grande architetto, urbanista e teorico dell’architettura.

Vittorio Gregotti è deceduto domenica mattina a Milano. L’architetto di 92 anni era ricoverato alla clinica San Giuseppe di Milano in seguito alle conseguenze di una polmonite.

L’ultimo lavoro di Gregotti è stata la ristrutturazione da ex fabbrica a teatro del Teatro Fonderia Leopolda. Tantissimi i messaggi di cordoglio giunti in queste ore alla famiglia da tutto il Mondo.