Casalpusterlengo. In via Cavallotti precipita dal quarto piano, morto bimbo di 3 anni

Tragico incidente domestico nel Lodigiano. Un bambino di tre anni è morto dopo essere caduto dal quarto piano a Casalpusterlengo. E’ quanto rende noto l’Areu. Il piccolo era stato soccorso in cortile con un grave trauma cranico. I soccorritori giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso del piccolo.

In base alla ricostruzione fatta dai Carabinieri si è trattato di un tragico incidente. Il bambino è figlio di una coppia di origine africana. Il piccolo di 3 anni è precipitato per oltre una decina di metri nel cortile del condominio. La madre si trovava in casa, impegnata in faccende domestiche, quando il bambino è uscito sul balcone. Qui sarebbe riuscito ad arrampicarsi sulla ringhiera, sporgendosi troppo dalla balaustra e perdendo l’equilibrio. Poi la tragica caduta e il decesso. Dolore e disperazione a Casalpusterlengo per la disgrazia avvenuta in via Cavallotti.