Case in affitto a Varese: le zone più comode per spostarsi con i mezzi

Trasferirsi a Varese è un’opzione che prendono in considerazione tutte quelle persone che preferiscono vivere in un contesto più tranquillo piuttosto che a Milano, notoriamente caotica e trafficata. Questo centro infatti si trova ad una breve distanza dalla city, che si riesce a raggiungere in circa un’oretta di auto e può dunque rappresentare un ottimo compromesso per coloro che vogliono evitare di andare a vivere a Milano. Pendolari, studenti e lavoratori sono moltissimi in questa città, a cui non manca nulla. Varese è infatti ben collegata con i dintorni: il trasporto pubblico funziona alla perfezione e va aggiunto, a tutto ciò, il costo decisamente più conveniente degli immobili.

Per quanto riguarda le case in affitto Varese vanta un’ampia offerta ed i prezzi sono spesso abbordabili. Conviene però capire quali siano le zone più adatte alle proprie esigenze, perché ci sono sicuramente quartieri meglio serviti di altri. Vediamo quali sono i più consigliati per pendolari e studenti.

# Centro storico

Il quartiere sicuramente migliore di Varese è il centro storico, ben collegato con tutte le altre zone della città e particolarmente curato anche dal punto di vista urbanistico. Di contro c’è da dire che trovare un appartamento in affitto nel centro storico di Varese non è sempre facilissimo e bisogna essere disposti a spendere di più. I prezzi medi sono infatti più alti che nelle altre zone e non c’è da stupirsi: se si vuole avere la comodità di vivere in centro si deve scendere a compromessi per quanto riguarda il prezzo.

# Viale Borri – Bizzozero

La zona di viale Borri e del quartiere Bizzozero possono rivelarsi l’ideale per gli studenti, perché è proprio da queste parti che si trova il Campus Universitario di Varese e che quindi convergono i corsi di Laurea. Certo, viale Borri è una delle arterie più trafficate della città dunque il contesto non è dei più tranquilli, ma i collegamenti non mancano di certo e anzi sono particolarmente numerosi. Inoltre, bisogna ricordare che i prezzi degli immobili in affitto in questa zona sono tra i più bassi e convenienti di tutta la città, il che non guasta e può fare la differenza specialmente per gli studenti fuori sede che non hanno un grande budget a disposizione.

# Campo dei Fiori

Se Bizzozero è il quartiere preferito dagli studenti che vivono a Varese, Campo dei Fiori è invece la zona residenziale perfetta per le famiglie. Il contesto è infatti molto tranquillo, immerso nel verde e curato in ogni dettaglio. Qui si trovano diverse villette con giardino privato ma non mancano i servizi principali ed i collegamenti con le altre aree della città sono efficienti. Vivere a Campo dei Fiori è dunque sicuramente consigliato, anche se si trova un po’ più distante dal centro storico della città e quindi potrebbe rivelarsi scomodo per uno studente. Non a caso, questo è il quartiere consigliato a chi lavora a Milano e vuole andare a vivere in un contesto tranquillo ampiamente frequentato dalle famiglie con bambini proprio per via di queste sue caratteristiche.