L’efficientamento energetico e la riduzione dell’impatto ambientale

Il nostro futuro deve essere green: ce lo chiede il pianeta, ce lo chiedono i nostri figli e i nostri nipoti, del resto come dicono gli scienziati e gli esponenti di tutti i movimenti per la difesa del clima, there is no planet B.

A livello aziendale la spesa in energia elettrica impatta negativamente sui bilanci: il costo delle forniture energetiche rappresenta una voce importante del rendiconto annuale. È stato infatti calcolato che un imprenditore italiano spende, rispetto alla concorrenza europea, circa 70 mila euro all’anno in più.

Come fare quindi a tagliare questi costi, a migliorare le performances aziendali in termini di efficientamento energetico e, di conseguenza, riuscire a competere alla pari sul mercato europeo?

La soluzione a questo problema sta nell’intraprendere tutte quelle azioni che vengono definite di efficientamento energetico, tramite le quali è possibile consumare meno energia e, di conseguenza, ridurre i costi fissi delle bollette di luce e gas.

Questa serie di azioni si inserisce nel contesto della cosiddetta Green Economy, ovvero quel modello di sviluppo economico che si pone come obiettivo principale la salvaguardia dell’ambiente e la riduzione dell’impatto ambientale delle nostre pratiche economiche.

La consulenza per l’efficientamento energetico a beneficio della tua azienda e del pianeta

L’efficientamento energetico misura il rapporto tra la quantità di energia immessa una specifica azione e/o operazione e la sua effettiva resa. Il suo valore può essere calcolato sia in termini di produzione, nel caso di attività industriali, sia in termini di consumi, nel caso di abitazioni private.

Qui ci concentriamo in ambito enterprise, andando a dare un’occhiata a quelli che sono gli interventi di efficientamento energetico utili per la tua azienda.

Si tratta di interventi strutturali, che non possono essere improvvisati ma che richiedono una programmazione di lungo periodo, anche alla luce degli incentivi promossi dal governo.

Va sempre precisato che le pratiche atte a migliorare l’efficientamento energetico sono particolarmente complesse e si riferiscono a tutta una serie di azioni e interventi che coinvolgono diverse tipologie di infrastrutture, pertanto sono interventi utili a ridurre, se non ad abbattere del tutto, i consumi energetici. 

Inoltre questa serie di interventi permette di sfruttare le fonti energetiche in maniera ottimale e senza sprechi.

La consulenza di efficientamento energetico per la tua azienda

Per migliorare l’efficientamento energetico della propria azienda è necessario implementare tutta una serie di interventi strutturali che consentono di mantenere alti livelli di prestazione a fronte di un minor consumo di energia e, di conseguenza ottenere un abbattimento dei costi in bolletta

L’installazione di pannelli fotovoltaici o di impianti di produzione dell’energia, quali pompe di calore o collettori solari, permettono di migliorare le prestazioni energetiche della propria azienda e di ridurre i consumi.  Altri interventi meno invasivi sono la sostituzione delle lampadine a incandescenza con quelle a led o l’installazione di termocamini al posto dei termosifoni.

Migliorare l’efficienza energetica di una impresa è, come si evince da queste righe, un’operazione complessa che richiede un know-how specifico su diverse materie. Per queste ragioni, se si vuole intraprendere un percorso di questo tipo, è bene rivolgersi a dei consulenti formati ad hoc e aggiornati su queste tematiche.

L’Utility Manager è la persona che, in virtù delle sue conoscenze relative ai temi energetici e ambientali, è in grado di consigliare agli imprenditori le migliori pratiche da adottare per migliorare l’efficientamento energetico della propria ditta o impresa. 
FBC Italia è l’azienda leader nel settore della consulenza per tutto ciò che riguarda le utilities aziendali. Il team di consulenti energetici di FBC Italia mette a disposizione delle proprie aziende-clienti tutta l’expertise di cui c’è bisogno per attuare progetti di efficientamento energetico.