Alberto Garlandini, presidente di Abbonamento Musei, entra nel consiglio direttivo di Federculture

L’Assemblea di Federculture riunita nella seduta dei delegati, dopo la seduta pubblica nella quale alla presenza del ministro Dario Franceschini è stato presentato il 17° Rapporto Annuale di Federculture, ha proceduto al rinnovo degli organi direttivi della Federazione giunti a naturale scadenza di mandato. All’unanimità, riconoscendo il lavoro svolto in questi anni per il rafforzamento e risanamento della Federazione anche in considerazione dell’ultimo periodo di difficoltà per il settore determinato dalla pandemia, l’Assemblea ha confermato Andrea CANCELLATO alla presidenza.

CANCELLATO, attualmente direttore di ADI Design Museum – Compasso d’Oro, Milano, è stato Direttore Generale della Fondazione “La Triennale di Milano”, oltre che consulente d’azienda, Sindaco di Lodi dal 1980 al 1990 e manager di numerose realtà del made in Italy e design tra cui “Italturist” spa; “A & M. Advertising and Management”, società costituita da Federlegno – Arredo; FILSMA, ente fieristico della Federlegno – Arredo; EFIMA, ente fieristico di Federtessile; Clac, Centro Legno Arredo Cantù; MaterialConneXion Milano. Nel ruolo di vice presidente è stata confermata Daniela PICCONI,Direttore Operativo e R.U. dell’Azienda Speciale Palaexpo di Roma.

Si è poi proceduto alla nomina dei componenti del Consiglio Direttivo che l’Assemblea ha deciso di portare da 24 a 31 per favorire una maggiore partecipazione e rappresentatività della compagine associativa.
Entrano quindi a far parte del Consiglio per le Aziende, Fondazioni, Enti di Gestione, Associazioni:
Alfonso ANDRIA, Presidente, Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello;
Alessandro BOLLO, Direttore Polo del Novecento di Torino
Carolyn CHRISTOV-BAKARGIEV, Direttore Castello Di Rivoli(Torino)
Antonio CALABRÒ, Presidente Museimpresa
Giusy CAROPPO, Direttore Associazione Eclettica Barletta (BT)
MariafedericaCASTALDO, Presidente Fondazione Pietà dei Turchini (Napoli)
Antonella DIDONÈ, Presidente Federazione Italiana Giochi Storici
Pierpaolo FORTE, Consigliere Ente Geopaleontologico di Pietraroja (BN)
Raffaella FRASCARELLI, Consigliere Comitato Fondazioni di Arte Contemporanea
Alberto GARLANDINI, Presidente Associazione Abbonamento Musei (Piemonte, Lombardia e
Valle D’Aosta)
Fabrizio GIULIANI, Consigliere Federparchi
Stefano KARADJOV, Direttore Fondazione Brescia Musei
Claudio LONGHI, Direttore Fondazione Teatro Piccolo di Milano
Francesco MANNINO, Presidente Officine Culturali Catania
Francesco MONETA, Presidente The Round Table – Progetti di Comunicazione (Milano)
Stefania MONTEVERDE, ConsigliereConsorzio Marche Spettacolo
Emanuele MONTIBELLER, Direttore artistico Artesella (TN)
Carla MOROGALLO, Direttore Operativo Triennale di Milano
Alfonso PECORARO SCANIO, Presidente Fondazione Univerde
Daniela PICCONI, Direttore Operativo e R.U. Azienda Speciale Palaexpo (Roma)
Daniele PITTERI, Amministratore Delegato Fondazione Musica per Roma
Gianni STEFANINI, Direttore Generale CSBNO-Culture Socialità Biblioteche Network Operativo (Milano)
Angela TECCE, Presidente Fondazione Donna regina per le Arti Contemporane (Napoli)
Marco ZAPPAROLI, Presidente ADEI-Associazione degli Editori Indipendenti

I Comuni saranno rappresentati da: Corrado BONFANTI, Sindaco Comune di Noto; Marco MINOJA, Direttore Culturadel Comune di Milano; Tommaso SACCHI, Assessore Cultura, Moda, Design e Relazioni internazionali del Comune di Firenze.
Per le Regioni entrano nel Consiglio, Marco MARSILIO, Presidente della Regione Abruzzo, Simona TEOLDI, Dirigente Cultura della Regione Marche, Miriam CIPRIANI, Direttore Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio.