L’Inter sorride per 3 punti pesanti conquistati in casa dell’Empoli

Mister Simone Inzaghi squalificato, al suo posto il suo vice Massimiliano Farris. Questo il suo commento su Sky. “L’Empoli è una squadra pericolosa. Bisognava saper soffrire. Siamo stati bravi per la gestione della palla. E felicissimi per i gol in “più” di D’Ambrosio e Dimarco, oltre a quelli di Dzeko e Lautaro. Oggi c’è stata una risposta, ma ce ne vorranno altre. Tutte le partite sono importanti e tutti dovranno farsi trovare pronti”.

“Squadra stanca? Cerchiamo di evitarlo. Stravolgere le squadre in Italia non è possibile. Lautaro? Ha cercato il gol. Ovvio che da lui ci si aspetta anche qualcosa in più, speriamo si sia tenuto il gol per le prossime partite. Ma ha fatto un’ottima partita. Speriamo che continui a crescere. Da lui ci aspettiamo tanto. L’anno scorso c’era la ricerca costante di un attaccante fisico, noi abbiamo tenuto lo stesso modulo, ma il gioco è cambiato in corsa”.

“Sanchez è un giocatore che sa giocare tra le linee, come Correa. Lui ha il guizzo, l’imprevidibilità. Ha lo spostamento rapido, oggi con D’Ambrosio ha fatto una giocata da fuoriclasse”. “Siamo l’Inter e sappiamo che i risultati devono arrivare in fretta, è una situazione diversa rispetto alla Lazio. Vogliamo ritrovare la posizioni che ci competono, e comunque siamo lassù. Il gioco va bene, può capitare di perdere un po’ di equilibrio ma faremo eventualmente degli aggiustamenti”.