Come personalizzare il proprio profilo sulle app di incontri

Hai iniziato a usare le app di incontri ma per ora non hai ancora avuto successo? Non preoccuparti, in questo articolo ti darò delle piccole (ma fondamentali) dritte su come personalizzare il tuo profilo per fare colpo su potenziali partner. Non tutti sanno, infatti, che il profilo ha un ruolo troppo importante per essere fatto con superficialità. Ricordatevi che le persone si baseranno su cosa vedranno per decidere se mettere like: non sanno chi c’è dall’altra parte, se non in base al vostro profilo.

Molte volte, le persone si lamentano di non riuscire a fare match: questo, però, è spesso collegabile a un profilo realizzato in modo errato. Per questo motivo, ho deciso di stilare una piccola lista di “accortezze” da utilizzare quando andiamo a creare il nostro profilo su una app di incontri. In base alla mia esperienza su questi servizi, sono riuscito ad accumulare un buon bagagliaio di conoscenze per costruire il miglior profilo possibile. Questo però non dovrà portarci a mentire su chi siamo, bensì soltanto a presentarci nella miglior maniera possibile (cerchiamo di essere sempre noi stessi). Partiamo dal primo fondamentale di un buon profilo: le foto.

Quali foto usare

La vostra immagine, come succede nella realtà, sarà la prima cosa che vedono le persone. E spesso queste vi metteranno like (oppure scarteranno) soltanto per la vostra foto. Capite quanto è fondamentale?

Ma quale foto dobbiamo inserire? Il primo consiglio è ovviamente quella di inserire foto in costume oppure particolari per colpire i vostri potenziali partner. Una grande idea, infatti, sarebbe quella di inserire immagini che possano stimolare le conversazioni. Mettete pure foto con i vostri animali, oppure immagini che vi ritraggono in azione durante il vostro hobby/sport preferito.

Le chat sulle app di incontri sanno essere spesso noiose: questo piccolo accorgimento le farà andare avanti con naturalezza. Altro consiglio sulle foto: inseritene più possibili dove sorridete. Un bel sorriso è sempre la cartolina migliore.

Una cosa da non fare è quella di inserire foto profilo in cui il vostro viso è oscurato da qualcosa. Evitare foto con filtri Snapchat oppure con maschere e altre cose del genere. Cerchiamo di inserire scatti più naturali possibili, evitando magari l’ormai abusato selfie allo specchio del bagno. Evitiamo anche foto che ci ritraggono con altre persone: cerchiamo di essere solo noi e nessun altro nelle foto che inseriamo.

La descrizione

In tanti sottovalutano il ruolo della descrizione ma anche questo può fare la differenza. Una descrizione corta, ironica e interessante può essere l’asso nella manica per i vostri potenziali partner. Dovete essere bravi a trovare una frase originale che possa far scattare un sorriso a chi la legge. Prendetevi, quindi, pure tutto il tempo per pensarla: potrebbe essere prezioso per voi.

Sempre sulla descrizione: cercate di non farla troppa lunga, non raccontate tutto di voi stessi altrimenti poi in chat i possibili argomenti di discussione potrebbero essersi già esauriti. Cercate di scrivere qualcosa che incuriosisca, che spinga il vostro potenziale partner a contattarvi.