Industria, Artigianato, Arredamento

Tende a cappottina – su misura per esterni e balconi

Andiamo a vedere perché e quando scegliere le tende a cappottina, e quindi si tratta chiaramente di quelle da sole, che sappiamo essere molto comuni e utili per tante persone.

Queste tende, che noi stiamo chiamando a cappottina, in realtà possono essere anche chiamate tende da sole a cupola e rappresentano una particolare tipologia di schermatura solare, che ha come peculiarità quella di assumere, nel momento in cui viene aperta, una sorta di forma bombata, che si ottiene attraverso l’uso di un telaio curvo che sarà messo sotto il telone.

Questo tipo di tenda, rispetto alle altre da sole, è particolare perché è molto più gradevole dal punto di vista estetico: ed ecco perché spesso viene utilizzata per edifici o palazzi storici e di pregio.

Inoltre spesso risultano un’ottima soluzione per quanto riguarda gli esterni di locali e negozi come ristoranti, bar e pizzerie perché, per merito della bombatura, si potranno inserire anche loghi commerciali e scritte.

Invece non è una soluzione così apprezzata per quanto riguarda terrazze e balconi di grandi dimensioni mentre invece risulta una delle migliori nel momento in cui l’obiettivo è quello di proteggere piccoli balconi, vetrate o finestre.

Un’altra cosa da sapere di questo tipo di Tenda è che possiede un meccanismo di chiusura di apertura delle cappottine per esterno, che si caratterizza per avere bracci metallici, che però in questo caso assumeranno una forma ricurva.

Nella maggior parte dei casi, anche se non è una cosa che avviene sempre e quindi bisogna informarsi prima, le tende a cappottina hanno un sistema di riavvolgimento che potrebbe essere meccanico o manuale

Ma in alcuni casi come per esempio nelle tende a cassonetto c’è anche un cassone superiore dove la tenda sarà completamente avvolta ogni volta che non sarà usata.

 Invece nel sistema di riavvolgimento manuale la cappottina dovrà essere utilizzata per via di una manovella che viene collegata al telaio attraverso un arganello o una fune. Mentre se parliamo di cappottine per finestre motorizzate ci sarà un motore meccanico che sarà collegato all’impianto elettrico centrale, per poi poter essere azionato utilizzando un telecomando wi-fi o a muro

Perché scegliere questa tipologia di Tenda

Per lo più questa tenda viene scelta quindi per un discorso estetico, però come abbiamo già detto non è adatta per balconi e terrazzi di grandi dimensioni soprattutto perché come svantaggio a quello di non garantire una protezione sia frontale che laterale, ma solo la prima che abbiamo detto.

In ogni caso per esempio per tutte quelle persone che gestiscono un hotel di lusso, e hanno bisogno di installare una schermatura solare sulla facciata, questa è la soluzione perfetta, così come nel caso in cui si abbia a che fare con edifici residenziali o palazzi storici.

 Però c’è molto vantaggio nel momento in cui si sceglie una tenda da sole a cappottina automatizzata perché prevede un motore tubolare, che può consentirci di avvolgere la tenda semplicemente col telecomando.

Si tratta di una tipologia conveniente anche perché ci permette di poter collegare la tenda ad un sensore climatico come per esempio l’anemometro.