Cultura e Società

Prosegue a Milano il Mediterraneo Tour del nuovo omonimo disco della band livornese Interiorama

Dopo il lungo tour estivo che l’ha vista solcare oltre 30 palchi italiani, domenica 5 novembre la band Interiorama torna a Milano con il concerto del nuovo omonimo disco. Riparte così da Milano e da diverse città del nord Italia il Mediterraneo Tour per portare al pubblico il suono unico della band che unisce cumbia, dub, reggae e afro-funk. Domenica 5 novembre alle ore 21.00 Interiorama suona al Centro Internazionale di Quartiere, spazio dell’associazione socio-culturale Sunugal.

Interiorama è un progetto nato da Gianluca De Vito Franceschi (Malamanera, Chimango & Le Black Fratelli, Karikakos) in Costarica nel 2012, e negli anni si è trasformato per arrivare alla formazione attuale. L’incontro infatti, tutto italiano, con Samuel Pellegrini (Bifolchi, Senura, Masu) e Massimo Galli (La compagnia scapestrati, Ravanaterra) ha definito il sound in maniera netta, trovando nel contesto della World Music lo spirito e l’attitudine e prediligendo sonorità elettroniche che si combinano con reggae, dub e cumbia. Con l’ingresso nel 2022 di Luca Franci (Tecnofood) le sonorità a loro care, si arricchiscono dell’attitudine afro-funk, chiudendo così un cerchio con il sud del mondo, che comprende America Latina, Europa mediterranea e Africa. Negli anni centroamericani a più riprese si sono alternati su palchi insieme a band latinoamericane come Los aguas aguas (MX), Sonámbulo (CR), Cuneta Son Machine (NIC) e da agosto 2021 iniziano la loro avventura in Italia con l’uscita del primo singolo in una sessione live del “El Secreto de la Piña”, brano scritto a 4 mani con la costaricense Larissa Granda Hernandez. Nel 2023 è nata la collaborazione con Costello’s/Artist First, editore e distributore del disco omonimo uscito il 6 giugno sotto etichetta Musicastrada. L’esperienza dei tre componenti e la condivisione degli scenari musicali con importanti band (Cacao Mental, Statuto, Tonino Carotone, Espana Circo Este, Fratelli di Soledad, Sargento Garcia, Che Sudaka, Chimango, Inna Cantina Sound, Duo bucolico tra gli altri) sono il segno della vera attitudine del progetto, quella live.

Interiorama è parte delle compilation dell’Istituto Italiano di Cumbia capitanata da Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

Domenica 5 novembre, ore 21.00, C.I.G. Via Fabio Massimo 19. Ingresso 5 euro.