Cultura e Società

Torna la raccolta indumenti per i senza dimora a Milano

Domenica 19 novembre, dalle 9:30 alle 17:30, l’Amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni del Terzo settore che contribuiscono all’attuazione del piano freddo, organizza una raccolta di indumenti destinati ai senza dimora aperta a tutti i cittadini e le cittadine.

“Come ogni anno – dichiara l’assessore al Welfare e Salute Lamberto Bertolé – abbiamo bisogno della collaborazione e della solidarietà di tutti i milanesi che in molte occasioni si sono dimostrati davvero generosi nell’aiutare chi non ha una casa. Vogliamo, inoltre, ringraziare tutte le associazioni che allestiranno e gestiranno i punti di raccolta in città. Facciamo un appello a tutti i cittadini e le cittadine affinché favoriscano le operazioni di raccolta portando ai banchetti solo il materiale elencato, a partire dagli indumenti invernali, caldi, comodi e puliti, di cui c’è grande necessità”.

Verranno allestiti otto punti sul territorio cittadino e in questi luoghi chiunque potrà consegnare indumenti invernali, caldi, comodi e pratici, in buono stato e puliti, da donare a chi non ha una casa e vive per strada o nelle strutture di accoglienza. In particolare, si segnala la necessità di abbigliamento tecnico, scarponcini invernali e scarpe da ginnastica con taglie grandi, giacche e giacconi, tute, magliette, cappelli, guanti e calzettoni invernali, zaini e borse. Non sarà possibile donare abiti eleganti, abbigliamento non comodo o biancheria intima non nuova.

Gli indumenti donati verranno poi distribuiti tra le strutture di accoglienza presenti sul territorio e le diverse associazioni che hanno partecipato alla giornata li utilizzeranno per i loro utenti nei centri diurni, in strada, nelle mense, nelle docce e nei guardaroba dedicati.

I punti raccolta saranno allestiti presso i seguenti indirizzi:
Fondazione Arcadia, piazza della Repubblica
Fondazione Progetto Arca, presso la loro sede in via Sammartini 106
Fondazione Fratelli S. Francesco, piazza Baiamonti
Opera Cardinal Ferrari e Ronda Carità, piazzale Cantore angolo viale Papiniano
Remar Italia, piazza XXIV Maggio
Fondazione CUMSE e SOS Milano, piazza Argentina angolo via Mercadante
City Angels, presso la loro sede di via Pollini 4
Misericordia Milano e Mia, piazza Amendola

Portare abiti ai banchetti sarà anche un’occasione per conoscere le associazioni di volontariato e le unità mobili che operano quotidianamente nel sistema dei servizi a contrasto della grave marginalità adulta coordinato dal Comune. La raccolta, infatti, è propedeutica all’avvio del piano freddo 2023-2024, che scatterà il 27 novembre con il potenziamento graduale e progressivo dei posti nei centri di accoglienza.
È attivo tutto l’anno, 24 ore su 24, il numero unico 0288447646, per segnalare le persone senza dimora che vivono per strada e sono in condizioni di difficoltà.