Da Milano in volo verso il Regno Unito: dove dormire a Londra

Da Milano in volo verso l’Europa. Chi conosce Milano ama la città anche perchè si trova idealmente al centro dell’Europa. Pur non essendo una capitale, il capoluogo lombardo è collegato in modo diretto e veloce con le principali realtà continentali da Berlino a Parigi passando per Londra. Da Milano in volo verso il Regno Unito le proposte delle diverse compagnie, peraltro, sono molto vantaggiose. I collegamenti sono frequenti e a prezzi modici. Dormire a Londra per i milanesi è quasi una sorta di gita fuori porta. Gli appassionati di calcio si spostano spesso e volentieri per seguire Milan e Inter nelle trasferte europee contro le squadre inglesi. Chi viaggia spesso è alla ricerca di soluzioni di alloggio vantaggiose come quelle che si posso trovare sul web. Clicca qui ad esempio per avere un quadro delle proposte più interessanti.

Da Milano in volo: aeroporti

Il più importante scalo aereo a servizio di Milano è l’Aeroporto di Malpensa. E’ anche il principale dell’Italia settentrionale. Rispetto al centro città si trova a 50 km. Ma è bel collegato. Si raggiunge in treno, in autobus con il Malpensa Shuttle (partenze ogni 30 minuti dalla Stazione Centrale). Tutti i terminal dell’aeroporto sono serviti da stazioni ferroviarie. Partono treni dalle stazioni di Milano Centrale e Milano Cadorna ogni 30 minuti. L’aeroporto si raggiunge in auto attraverso l’A8.

Il volo Milano Londra è possibile con Aer Arann, Ryanair, Flybe e British Airways con partenza dal Terminal 1. EayJet prevde la partenza dal Terminal 2.

L’aeroporto di Linate, invece, dista 7 km dal centro. E’ servito dalle linee 73 e 923 del trasporto urbano e dalla navetta Air Bus, con partenza dalla Stazione Centrale. In automobile si arriva in A51, A35 e viale Enrico Forlanini. Il volo Milano Londra diretto è proposto da Alitalia, British Airways ed EasyJet.

Aeroporti a Londra

Da Milano in volo verso Londra si atterra ad Heathrow. Qui arrivano la British Airwyas (atterraggio al Terminal 5) e l’Alitalia (arrivo al Terminal 4). Lo scalo è 31 km a ovest di Londra. Alla città è collegato da tre stazioni della linea di metro Piccadilly Line: Heathrow Terminals 1,2,3, Heathrow Terminal 4 e Heathrow Terminal 5. Ci sono inoltre diverse linee di autobus.

Aeroporto di Londra Gatwick

Gatwick, invece, è collocato a 47 km da Londra. Qui atterra da Milano solo EasyJet. Dal Terminal Sud partono treni ogni quarto d’ora per London Victoria. Poi da lì si può prendere la metro.

Dove dormire a Londra

Per chi da Milano arriva a Londra per la prima volta, è preferibile dormire in centro. Ad esempio a West End. Gli hotel costano parecchio di più. Le strutture sono a 4 stelle. Il prezzo è equo considerando che qui ci sono teatri e movida. Il cuore di questo quadrante è Trafalgar Square, la piazza da cui vengono misurate tutte le distanze per Londra. Tra Covent Garden e Leicester Square si concentra la notte londinese.

Victoria è una zona piuttosto centrale. Qui gli alberghi sono più abbordabili. I trasferimenti dagli aeroporti sono favoriti per via della Victoria Station. In più si trova non distante da Buckingham Palace. E’ una delle zone migliori in cui dormire a Londra.

La City of London è il quartiere finanziario. Qui il prezzo degli alberghi scende nei fine settimana e nei festivi. Intorno all’area della Tower of London ci sono molti hotel interessanti. La posizione è strategica per gli aeroporti Gatwick, Stansted e Luton. I treni arrivano alla stazione London Bridge e Liverpool Street Station. E’ meno vantaggiosa per chi viaggia da Heathrow.