Milano Swatch passione per gli orologi in mostra

Swatch e Milano un amore di lunga data. Per chi nutre una grande passione per gli orologi c’è l’opportunità di visitare Time to art: l’arte di Swatch in via Montenapoleone. “Ve lo ricordate l’Amore Disperato di Nada dell’83? E il rigore sbagliato di Baggio del ’94? E Sofia Loren che esclama “Roberto!” agli Oscar del ’99, prima di consegnargli la statuetta per La Vita è Bella? E la moda flower power hippie ritornata in auge nel 2005? Arte e ricordi sono collegati: l’arte è un mezzo attraverso il quale emozioni e percezioni dell’inconscio lasciano in noi tracce indelebili” si legge sulla pagina facebook dell’evento.

35 anni e non sentirli

Da oggi 5 aprile sino al 13 2018 Swatch celebra il suo compleanno in via Montenapoleone a Milano, con Time to art, “una passeggiata creativa che ripercorre i principali momenti della storia del marchio di orologi più pop al mondo e il suo amore per l’Arte”. Si tratta infatti di “un viaggio nel tempo e un’esperienza vera. In due teche, lo spettatore è invitato ad avvicinarsi in prima persona all’arte e interagire con Time to art”.

Nella prima, l’artista Stefano Ogliari Badessi, ha creato Space and Time. E’ “una divertente e surreale installazione che collega il tempo, l’arte e le persone”. La seconda, invece, ospita un coloratissimo set fotografico, diretto dall’artista spagnolo Xepo W.S. Gli ospiti potranno farsi scattare un ritratto personalizzandolo a piacere e diventando così parte del progetto faces of Milan.

24 Maxi Swatch

Infine, nel cortile della Montenapoleone Vip Lounge, accanto allo Swatch Flagship Store, sono esposti 24 Maxi Swatch. Sono stati personalizzati da 23 studenti dell’Istituto Europeo di Design di Milano insieme al loro maestro Massimo Giacon. C’è anche un Maxi Swatch Bianco a disposizione dei visitatori. E’ una tela bianca da dipingere, per far parte in prima persona di Time to art.

Il modello disegnato da Ugo Nespolo

Nello store di Montenapoleone gli appassionati del brand troveranno in vendita il modello disegnato da Ugo Nespolo per celebrare i 35 anni. Ma anche alcuni altri celebri modelli Swatch realizzati da artisti come Alessandro Mendini, Jain e Paola Navone. E infine uno speciale set Swatch X You dedicato alla città di Milano.

Tutti i dettagli sono consultabili alla pagina Facebook dedicata all’evento. L’intero progetto è presentato sotto il patrocinio del Comune di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *