Milano unalberoè la passione per la natura

Milano è stata al centro di un’interessante iniziativa: unalberoè. Un albero ogni 50 post sui social media con #unalberoè. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con Legambiente. A farsi carico dell’iniziativa Conlegno.

unalberoè: quasi 2 mila hastag

Grazie ai 1.963 hashtag raccolti e alla generosità del Consorzio, oggi, venerdì 6 aprile, infatti ben 70 alberi troveranno casa. Aceri, carpini, biancospini, querce e frassini saranno piantati a Cisliano nel Parco Agricolo Sud Milano.

La campagna social “Per fare un albero ci vuole un hashtag” è stata quindi un successo. Promossa il 21 novembre dal Consorzio Servizi Legno Sughero, in collaborazione con Legambiente, si concretizza in un’area verde di 2000 m2 nel Comune a sud ovest di Milano, con la messa a dimora di 70 alberi.

La promessa

L’impegno era stato preso in occasione della Festa dell’Albero. Prevedeva che il Consorzio regalasse un albero ogni 50 post pubblicati con l’#unalberoè. L’invito alla condivisione ha riguardato infatti Facebook, Twitter e Instagram. unalberoè è stato usato 1.963 volte in 24 ore. Ha così raggiunto la soglia di 40 nuovi alberi, ai quali il Consorzio ne ha voluti aggiungere anche 30 ampliando la solidarietà e la passione verso la natura.

L’impegno di Conlegno

“La tutela e la valorizzazione del patrimonio forestale sono da sempre gli obiettivi principali di Conlegno” ha dichiarato ai media locali Fausto Iaccheri, presidente del Consorzio. “Attraverso la realizzazione di una campagna social abbiamo voluto coinvolgere attivamente i cittadini per sensibilizzarli nei confronti di un tema che tocca tutti da vicino. L’impegno di Conlegno consiste nel concretizzare l’interesse che le persone hanno dimostrato nei confronti dell’ambiente, gettando i semi per un futuro più verde e sostenibile, con la collaborazione di Legambiente”.

L’impegno di Legambiente

“Partecipare alla creazione di nuovi boschi significa aumentare il polmone verde che ci permette di respirare” sottolinea in un’intervista Marzio Marzorati, vice presidente di Legambiente Lombardia. “Piantare alberi attorno alla città significa ridurre i problemi ambientali, migliorare il paesaggio e sostenere la rete ecologica e la biodiversità”. Un impegno non solo per il presente ma anche per il futuro di Milano.

Parco Agricolo Sud Milano

Gli alberi vengono infatti piantati su una superficie che ricade nel Parco Agricolo Sud Milano. La struttura è nata infatti per proteggere l’economia agricola del capoluogo lombardo e tutelare l’ambiente e il paesaggio, attualmente gestita dalla città metropolitana di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *