Palazzina Liberty in musica: gli appuntamenti del fine settimana

Il programma di Palazzina Liberty in musica è molto attento all’educazione musicale dei più giovani. Si terranno infatti due eventi di qualità per il pubblico della Liberty. Sabato 9 giugno, dalle ore 16:00 alle 23:00, gli allievi dell’Istituto musicale europeo di Milano, della Milano Music masterschool e della Milano Opera academy si esibiranno nella “Grande maratona musicale e lirica”. E’ il tradizionale appuntamento annuale a ingresso libero a cura de Il clavicembalo verde, partner di Milano Classica.

Martedì 12 giugno, invece, si celebra la Giornata mondiale contro lo sfruttamento del lavoro minorile, promossa dal 2002 dall’Organizzazione internazionale del lavoro (ILO, International Labour Organization). In questa occasione si chiude l’edizione 2018 del Festival meetings “L’albero della vita” a cura di Milano Classica e SMIM Città metropolitana di Milano. Verrà proposto il concerto delle ore 17:45 “Acqua per l’albero della vita. Biodiversità per un futuro sostenibile”. La Milano Strings academy, diretta da Michelangelo Cagnetta e Michele Fedrigotti, eseguirà per l’occasione musiche di Vivaldi, Bizet, Piazzolla, Morricone, Nyman, fra gli altri, e il brano finale “Hallelujah” di Leonard Cohen.

In occasione del 110° anniversario della fondazione del Corpo infermiere volontarie della Croce rossa italiana, mercoledì 13 giugno, ore 18:00, torna in Palazzina Liberty la Fanfara del Comando 1a Regione aerea – Aeronautica militare. A dirigere la Fanfara ci sarà il Primo Luogotenente orchestrale M° Antonio Macciomei, con la partecipazione del mezzosoprano Lucia Bini. Tra i brani in programma la Gran Marcia dal “Tannhäuser” di Richard Wagner, Preludio e Habanera da “Carmen” di Georges Bizet, l’Inno delle nazioni di Giuseppe Verdi, il Canto degli italiani di Michele Novaro e Goffredo Mameli. Il concerto, in collaborazione con il Municipio 4, è a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.