Milano. Ad agosto ecco la gondola di Umberto Pagotto sui Navigli

Il gondoliere non è più esclusiva di Venezia. Anche Milano ha la sua gondola che attraversa i Navigli. Protagonista è Umberto Pagotto. E’ un assicuratore di professione e istruttore di voga veneta con la Canottieri San Cristoforo. Insieme a Sergio Passetti ha recuperato una vecchia imbarcazione.

Grazie alla sua iniziativa è possibile girare sulle acque dei Navigli come su quelle della laguna di Venezia. Presto dovrebbero arrivare in zona Darsena altre gondole, per creare un vero equipaggio in città.

Il sogno di Pagotto si è realizzato. Ha portato un pizzico di Venezia a Milano. Il gondoliere Umberto Pagotto ha riscosso successo. Ha proposto a turisti e milanesi un modo romantico e alternativo per navigare sui Navigli e in Darsena. E’ una prospettiva differente per ammirare la città da un’altra prospettiva in questo agosto in cui la città è più bella.

La gondola arriva direttamente dalla Laguna e ha più di 50 anni. E’ lunga 11 metri, pesa sei quintali e da quando è stata portata in città nel 2016 è stata rimessa a nuovo. L’operazione è stata possibile grazie alla collaborazione dei Canottieri San Cristoforo. La gondola di Pagotto è la “regina dei Navigli”. I servizi proposti sono diversi: dal classico giro in coppia (minimo 40 euro), al noleggio per matrimoni, compleanni e feste di laurea. C’è anche la possibilità, per chi volesse imparare il mestiere, di iscriversi a un corso di voga alla veneta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *