Milano capitale del commercio online

Cresce il commercio online a Milano e in Lombardia. Numeri positivi rispetto allo scorso anno, in base ai dati a disposizione della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi. Lo studio è basato sul registro delle imprese.

La Camera di Commercio riferisce che la crescita è del +58% per la Lombardia e +68% per l’Italia negli ultimi cinque anni. “Il settore impiega quasi 6 mila addetti in Lombardia su 26 mila a livello nazionale. A Milano ci sono 1.378 imprese e quasi 4 mila addetti, poi Brescia (383 imprese), Bergamo e Monza Brianza (con circa 300 imprese ciascuna)”.

“Brescia è anche il territorio dove giovani (25,6%) e stranieri (12,5%) pesano di più sul settore. Sono 17.432 le imprese specializzate in Italia nel settore del commercio online e crescono del 9% in un anno e del +68% in cinque anni. Quasi un’impresa su quattro tra chi si occupa di vendita su Internet è giovane (24%) e circa il 10% è in mano a imprenditori nati all’estero”.

“Le imprese del commercio online danno lavoro a 26 mila addetti concentrati in Lombardia (23%), Lazio e Umbria (10% ciascuna). Se Roma è prima per imprese (1.523 sedi) seguita da Milano (1.378), Napoli (1.283) e Torino (700), Milano concentra il maggior numero di addetti (quasi 4 mila) seguita da Perugia (2.563), Imperia è prima per peso degli imprenditori nati all’estero (33%) e Potenza per peso delle imprese giovani (48%).