I vantaggi di una consulenza legale online: il servizio innovativo dello Studio Legale Arenosto

Esiste un modo per rendere positivo qualunque tipo di cambiamento: adattarsi.

E questo vale a prescindere dall’ambito nel quale il cambiamento si manifesta: da quello lavorativo a quello sociale, passando per quello familiare.

Alla luce di questa prospettiva, anche l’innegabile rivoluzione innescata dai computer prima e dal mobile poi, lungi dal rappresentare un evento avverso, può essere interpretata come una sfida dai professionisti del settore legale.

E quindi come opportunità per arrivare al successo.

È questa capacità di adattamento, questa resilienza, che ha dimostrato di possedere lo Studio Arenosto di Milano, quando ha inaugurato il suo servizio di consulenza legale online.

Lo Studio, ritenendo che la professione legale debba essere sempre e costantemente al passo con le nuove tecnologie e le modalità di comunicazione più avanzate, ha deciso di offrire questa prestazione aggiuntiva per andare incontro alle esigenze di coloro che per i più svariati motivi non sono in grado o non hanno tempo di recarsi personalmente dall’avvocato.

Si tratta dunque di un modo per soddisfare il bisogno di una consulenza rapida e semplice, che permette di risparmiare tempo non essendo più necessario recarsi in Studio.

Nessuna trasferta, nessuno spostamento, meno tempo speso nel traffico.

Tutto a portata di un clic, da casa propria o dalla scrivania dell’ufficio.

Ma cosa serve per poter sfruttare questo servizio?

Innanzitutto un computer: non deve avere caratteristiche particolari se non un sistema operativo aggiornato alle ultime versioni.

Poi una connessione internet: è importante che sia stabile (meglio via cavo, ma è possibile anche con wi-fi se la connessione è stabile).

Una piattaforma per consulenze online dal vivo: la più semplice è skype, gratuita e intuitiva.

Webcam e microfono: se si ha a disposizione un buon computer la webcam integrata è di buona qualità, mentre per il microfono meglio acquistarlo esterno; negli altri casi, basta un minimo investimento per un microfono e una webcam che trasmettono con altissima qualità.

Lo studio legale Arenosto di Milano mette a disposizione un servizio di:

  • Sessione telefonica di consulenza
  • Consulenza tramite Hangout di Google
  • Consulenza tramite Whatsapp in video chiamata
  • Consulenza tramite Skype.

Quando può essere utile richiedere una consulenza online?

Quando si desidera (o si necessita) avere in tempi brevi un parere legale su questioni di:

  • diritto di famiglia (separazioni, divorzi, affidamento, tutela dei minori, riconoscimento della paternità, questioni ereditarie etc.)
  • diritto condominiale(rapporti di vicinato, contratti di affitto, preliminari di compravendita)
  • responsabilità civile(risarcimento danni e infortunistica stradale)

Ma quanto costa accedere a questo servizio?

La consulenza legale gratuita è vietata (dalla legge e dal codice deontologico che tutti gli avvocati sono tenuti ad osservare), pertanto diffidate da sedicenti professionisti che la prestano via web senza compenso.

La consulenza on line ha il vantaggio di avere un costo contenuto e predeterminato, oltre ad evitare un dispendio di tempo e denaro per recarsi di persona presso uno studio legale: ma bisogna comunque pagare!

Indicando l’argomento da affrontare nella consulenza legale in videochiamata e il tempo necessario, lo studio legale Arenosto praticherà parcelle di:

  • 100 euro (oltre IVA e CPA) per 1 ora 
  • 140 (oltre IVA e CPA) per 1 ora e mezza 
  • 180 (oltre IVA e CPA) per 2 ore di consulenza.

Per tutte le informazioni del servizio vi rimando al sito dello studio legale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *