Piromane in zona Famagosta: in azione all’alba

Piromane in zona Famagosta? Potrebbe esserci la mano di un incendiario dietro gli episodi avvenuti all’alba di domenica in via Russoli e in via Imperia. Negli incendi sono andate distrutte 2 auto e uno scooter. Molto probabile l’azione quindi di un piromane.

Le fiamme hanno letteralmente distrutto due automobili e un motorino. Pare che sia tutto opera di un piromane in zona Famagosta. I due roghi distinti sono divampati a diversi metri di distanza ma a diversi minuti l’uno dall’altro. I vigili del fuoco del comando provinciale hanno prontamente domato i roghi.

Piromane in zona Famagosta: le indagini

Secondo quanto trapelato, potrebbe esserci la mano di un piromane. Tutto è successo tra le 4.30 e le 4.50 del mattino. Sul posto sono intervenute le autopompe dei vigili del fuoco del comando di via Messina. Un intervento tempestivo.

Non ci sono stati feriti. L’azienda regionale di emergenza urgenza ha precisato, infatti, che non ci sono persone interessate dalle fiamme. Le forze dell’ordine indagano a tutto campo. Infatti procedono anche con analizzare le immagini delle videocamere. Ma anche di possibili testimonianze. Nonostante l’ora poteva esserci qualcuno di passaggio che ha notato qualcosa di sospetto. Gli incendi sarebbero di origine dolosa.