9 marzo 1908-9 marzo 2019: 111 anni di storia nerazzurra

Inter in festa. 9 marzo 1908-9 marzo 2019: 111 anni di storia nerazzurra. La società festeggia il suo compleanno con alcune iniziative speciali. “Cambia tutto, tranne lei”. E’ il messaggio diffuso dal club mediante un video pubblicato sui social, con tanto di logo ad hoc, 1NTER1ST1, creato proprio per celebrare la ricorrenza. “Sono cambiati gli uomini. Gli eroi di una notte e i sogni di una stagione. Sono cambiati i nostri confini e i nostri orizzonti. E’ cambiata anche la nostra stessa storia, perché quando è unica… diventa leggenda”, recita il video. “Sono cambiati i protagonisti e i rivali. I nostri idoli e le loro maglie piegate dentro i cassetti. Sono stai abbattuti muri, record e barriere. Perché siamo nati per accogliere tutti i fratelli del mondo, in uno stadio, nella nostra città e nei Paesi più lontani”, il messaggio diffuso dalla società nerazzurra.

111 anni di storia nerazzurra: un contest per i tifosi per celebrare il compleanno nerazzurro

“In 111 anni si sono susseguiti presidenti, bandiere, grandi tifosi ed è cambiato perfino il gioco del calcio. E con lui, il modo in cui abbiamo seguito la nostra Inter. Sì, la nostra Inter. La sola certezza che abbiamo da quella notte stellata del 9 marzo 1908. L’unica cosa che non cambierà mai, che accomuna tutti noi, un tifoso di oggi e quello di un secolo fa. Perché a definire chi siamo è la passione con cui abbiamo vissuto ogni singolo secondo di questi 111 anni”, conclude il video. Inter che inoltre ha lanciato un contest dedicato proprio ai suoi sostenitori, invitati a pubblicare i propri ricordi personali in nerazzurro utilizzando l’hashtag #1nter1st1: i messaggi più belli verranno appariranno sul maxi-schermo di San Siro durante Inter-Spal.

111 anni di storia nerazzurra: le iniziative allo stadio

Nel corso di Inter-Spal, insieme agli oltre 60 mila tifosi, saranno tante le attività previste per festeggiare il compleanno nerazzurro. Il pubblico sarà al centro della coreografia che colorerà di nerazzurro i tre anelli del Meazza al momento dell’ingresso in campo delle squadre. Si rinnoverà anche l’appuntamento con l’Inter Village, con attività per i tifosi di tutte le età. Sarà possibile fotografarsi sulla riproduzione della panchina dell’Inter, sfidarsi a PES2019 o a calciobalilla, ammirare le abilità del freestyler, provare a segnare al nuovo kick point, dimostrare la propria abilità con il tiro al bersaglio e la propria fede nerazzurra con l’Inter Quiz, il truccabimbi per i più piccoli, il tutto accompagnato sulle note dell’intrattenimento musicale targato Discoradio.

111 anni di storia nerazzurra: la mostra

Per la stessa occasione sarà possibile visitare la mostra “Inter 111 – Temporary Exhibition”. Un’esclusiva esibizione di una collezione di maglie storiche appartenute alle leggende che hanno fatto la storia dell’Inter in collaborazione con Classic Football Shirts – sito di riferimento per gli appassionati di maglie da calcio. Dall’Inter dei record alla Grande Inter degli anni 60, dalla finale di Parigi del 1998 al Triplete del 2010, sarà possibile ripercorrere la storia nerazzurra attraverso momenti e campioni indimenticabili: da Suarez a Rummenigge, da Mätthaus a Ronaldo, passando per Bergomi, Zanetti, Milito e tanti altri. Inter Village si trova in corrispondenza del gate 9 e l’ingresso è gratuito a partire dalle ore 13.