Antonio Albano alla guida di AMC Italia

Antonio Albano è stato nominato Direttore Generale di AMC Italia. L’azienda fa parte del gruppo internazionale AMC – Alfa Metalcraft Corporation. Questa è specializzata nella vendita diretta di sistemi di cottura di alta qualità in acciaio inossidabile. Il dirigente lavora nella nuova sede di AMC Italia inaugurata all’inizio dell’anno a Rozzano (provincia di Milano) e la sua nomina è effettiva dal mese di aprile.

Antonio Albano ha 42 anni, è sposato ed è laureato in Economia Politica all’Università degli Studi di Siena. Ha una consolidata esperienza nazionale e internazionale nel Gruppo Vorwerk. Qui ha ricoperto diversi ruoli in ambito commerciale e marketing. In qualità di Head of Strategic Marketing ha contribuito a potenziare l’approccio omni-channel dell’azienda. In seguito è stato General Manager di TIENS Sud Europa, sviluppandone il business nel mercato dei prodotti per la salute e il benessere e costruendo awareness per il brand TIENS in Italia.

Nell’azienda Antonio Albano succede allo svizzero-tedesco Joerg Samulowitz. E’ chiamato a guidare l’azienda nel suo percorso di crescita. “Il mio lavoro nel ruolo di Direttore Generale di AMC Italia si concentrerà sulla crescita dei numeri, non solo come fatturato, ma anche come forza vendita” afferma il Direttore Generale.

“In particolare punteremo sui giovani, che possono trovare nella professione di Consulente AMC interessanti opportunità di carriera. A questa crescita strutturale si affiancheranno inoltre strategie volte a incrementare la brand awareness e la digitalizzazione di AMC Italia” aggiunge. L’obiettivo infatti è quello “di poter soddisfare sempre al meglio i bisogni di un mercato dinamico come quello del food, esaltando le unicità della customer experience AMC”.