Piatek al Real Madrid per 50 milioni

Il Milan senza Champions dovrà fare cassa. La prima operazione potrebbe essere Piatek al Real Madrid per 50 milioni. Infatti il polacco senza quarto posto potrebbe andarsene. Ci sarebbe sia la sua volontà sia quella del club di far cassa. I rossoneri, a gennaio, lo avevano acquistato per 35 milioni. Ora il prezzo del suo cartellino è cresciuto, almeno 50 milioni di euro. Il Real Madrid non avrebbe dubbi ad avanzare un’offerta e a fare l’affare.

La corsa del Milan infatti non è soltanto per ottenere il quarto posto in Serie A e dunque quella qualificazione in Champions League. Ma il quarto posto è fondamentale per tenere in piedi la squadra. Questa sera a San Siro contro il Bologna i rossoneri non possono fallire.

Piatek al Real Madrid: un sacrificio necessario

Quando si parla di tenere in piedi la squadra non ci si riferisce soltanto ai soldi che deriverebbero dalla qualificazione in Champions. Ma si parla anche di giocatori. Senza quarto posto, complici le sanzioni imposte da Nyon, il Milan sarebbe costretto a fare cassa. Secondo quanto riferisce Repubblica, verrebbero ceduti anche un paio dei cinque titolari che, ad oggi, hanno più mercato. La lista degli indiziati sono Suso, Romagnoli, Gigio Donnarumma, Patick Cutrone ma, soprattutto, Piatek.