La guida Michelin rende omaggio alla Milano di Leonardo

In occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci la guida Michelin ha voluto rendere omaggio a Milano. In città il genio ha vissuto molto a lungo.

Leonardo a Milano ha lasciato segni indelebili. La guida Michelin per l’occasione ha stampato un’edizione speciale in tremila copie. Questa viene donata ai viaggiatori sul Tgv che collega con Parigi. La speranza della Michelin è che il palinsesto di eventi per i 500 anni di Leonardo crei un effetto simile a quello di Expo. Per l’esposizione universale infatti la vendita delle guide di Milano aumentò del 130%.

Per l’anno leonardesco infatti sono molte le iniziative in programma, a partire da un biglietto unico che permette di entrare in tutti cinque i musei in cui Leonardo ha lasciato tracce indelebili. Si va dal Castello Sforzesco al Cenacolo, passando per la pinacoteca Ambrosiana che conserva il Ritratto di Musico e il Codice Atlantico, la pinacoteca di Brera, al museo della Scienza e della Tecnologia che proprio al genio toscano è dedicato.