Conte vuole Icardi via subito però l’argentino intende restare

Prima grossa grana per il club. Antonio Conte deve ancora accomodarsi sulla panchina dell’Inter, ma deve subito fare i conti con la questione Mauro Icardi-Wanda Nara. Conte vuole Icardi via subito. Non è affatto della stessa opinione l’argentino.

Antonio Conte ha dato il via libera alla cessione del bomber argentino, che non rientra affatto nei suoi piani nella prossima stagione. L’ex ct della Nazionale auspica un trasferimento prima del giorno del raduno. Infatti ritiene la vicenda pericolosa per lo spogliatoio. Conte vuole Icardi via subito per iniziare l’avventura senza più veleni o tensioni.

Tuttavia la valutazione del cartellino e i comportamenti del giocatore e della moglie-agente Wanda Nara per ora tengono lontane le rivali. Solo l’Atletico all’estero sembra interessato. In Italia la trattativa con la Juventus è per ora in fase di stallo. Inoltre Maurito continua a ribadire di voler rimanere e così la moglie. Wanda Nara in un’intervista a TyC Sport si è espressa così sul futuro di suo marito. “Ha un contratto di un anno e mezzo e la sua intenzione è quella di continuare all’Inter almeno per un altro anno”.