Consigli per scegliere la miglior location per matrimoni a Milano

Il matrimonio è uno dei momenti più importanti della vita di una coppia (per tanti è paragonabile esclusivamente alla nascita di un figlio) e non serve di certo ricordare come tutto ciò che lo riguarda debba essere semplicemente perfetto: dagli abiti al catering, dalla scelta della musica per la cerimonia alla scelta di quella che caratterizzerà il rinfresco, passando ovviamente per la scelta della location. In realtà sarebbe più opportuno parlare di scelta delle location, visto che da una parte abbiamo il luogo prediletto per la celebrazione del matrimonio (religiosa o laica che sia) e dall’altra quello che ospiterà pranzi, cene, dopocena e chi più ne ha più ne metta. Detto ciò quando si parla di location di un matrimonio si è soliti intendere lo spazio che farà da teatro ai festeggiamenti: quest’ultimo infatti è il più difficile da trovare, visto che dovrà soddisfare tante esigenze differenti. Dando uno sguardo ravvicinato alle strutture presenti a Milano, emerge ad esempio che le migliori e le più richieste vantano determinate caratteristiche: spazi ampi e raffinati, magari conditi dalla presenza di un giardino e resi ancor più magici dal fascino della Storia. Caratteristiche come quelle presentate da Lo Zerbo, nota location per matrimoni a Milano, una vera e propria oasi naturalistica immersa tra la provincia meneghina, quella di Varese e quella di Pavia.

ECCELLENZA NEL CUORE DEL PARCO DEL TICINO

Lo Zerbo è un vero e proprio gioiello che sorge all’interno di uno spazio eccezionale quale quello del Parco del Ticino: uno scenario che si può definire davvero “magico” e che, tra l’altro, può venire ulteriormente impreziosito a richiesta con elementi quali drappi, candele, ornamenti floreali e chi più ne ha più ne metta. Organizzare il proprio matrimonio presso Lo Zerbo significa infatti potere usufruire di unservizio di organizzazione e di allestimento pronto a rispondere a tutte le esigenze ed i desideri dei clienti. A ciò si aggiunga che questa splendida location è pensata per ospitare un matrimonio “dalla A alla Z”: all’interno della venne infatti si trova una cappella antica risalente all’inizio del XVIII secolo, caratterizzata da un meraviglioso affresco del Cinquecento di nome “La Madonna dello Zerbo”. Una chiesa consacrata, che quindi potrà ospitare anche benedizioni con prete esterno e che però, al tempo stesso, si rende ideale anche per matrimoni civili o matrimoni simbolici. Insomma, la soluzione ideale per tutti coloro che vogliono organizzare un rito nuziale elegante all’interno di una struttura dal valore artistico riconosciuto.

MATRIMONI ALL’ARIA APERTA E MATRIMONI AL CHIUSO

L’area verde de Lo Zerbo è una location pensata appositamente anche per il classico matrimonio all’americana e che quindi consente di celebrare all’aria aperta. Una soluzione che si presta alle personalizzazioni più disparate: si va infatti dai testi dell’officiante (può addirittura essere un semplice amico o parente della coppia) alle scenografie. Aria aperta dunque, ma non solo, visto che cerimonie, rinfreschi e ricevimenti possono essere organizzati anche all’interno di una imponente tensostruttura posizionata nella corte interna, che può ospitare fino a 200 posti a sedere: un’area decisamente versatile che, tra l’altro, si può trasformare in una perfetta pista da ballo al termine della funzione. Ultima, ma non ultima la possibilità di pernottare presso le quattro camere presenti al primo piano della villa che possono ospitare fino ad otto ospiti: un modo per permettere alle persone più vicine alla coppia di passare ulteriori momenti felici assieme, ma anche per consentire un momento di riposo ad eventuali invitati arrivati da lontano. Insomma, per tutte le ragioni di cui sopra e tante, tante altre, Lo Zerbo è il posto perfetto per coronare i sogni di due sposi durante il un giorno così speciale: se siete alla ricerca delle migliori location per matrimoni a Milano e dintorni, sapete dove recarvi.