Carabiniere di 23 anni si suicida in caserma a Vobarno

Un Carabiniere di 23 anni si suicida in caserma a Vobarno. Il militare si è tolto la vita con la pistola d’ordinanza. Qualcosa non gli dava pace fino al punto di scegliere di togliersi la vita.

Una volta arrivato in caserma, a Vobarno, l’arma di servizio l’ha estratta per usarla un’ultima volta puntandola verso di sé e togliendosi la vita. Un ragazzo di 23 anni, originario del Sud. Aveva iniziato a prestarvi servizio di recente.

Da quanto emerge pare fosse in difficoltà. Ai colleghi non avrebbe manifestato però disagi forti e gravi a tal punto da fare anche solo sospettare una simile tragedia. I Carabinieri sono al lavoro per cercare di ricostruire cosa l’abbia spinto al drammatico gesto.