Il Brescia riparte e vince 1-0 a Udine

I lombardi sorridono. Dopo due sconfitte consecutive il Brescia riparte e vince 1-0 a Udine. Decide Romulo al 57’. Per i friulani terzo ko consecutivo.

I tre punti in classifica sono frutto della vittoria contro il Milan alla prima giornata. Dopo due sconfitte consecutive in campionato. L’Udinese vuole tornare alla vittoria ma l’inizio della gara è poco incoraggiante per Tudor. Donnarumma ruba palla a De Maio in area, ma il suo tiro a botta sicura trova la risposta di Musso in uscita bassa. Senza De Paul squalificato, i friulani faticano a costruire azioni da gol e la chance più pericolosa dei friulani si verifica al 18’. Pussetto lancia Fofana la cui conclusione termina sull’esterno della rete.

Al 48’ Valeri assegna un rigore all’Udinese per un fallo di Cistana su Pussetto, ma con il consulto del Var corregge la decisione e concede una punizione dal limite. Nel secondo tempo i ritmi si alzano e al 57’ il Brescia passa in vantaggio. Romulo dalla distanza sfrutta una deviazione di De Maio per battere Musso e firmare l’1-0 decisivo per i tre punti della squadra di Corini e per sancire la crisi di risultati per l’Udinese.