Arrestato Maurizio Quattrocchi il muratore che ha ucciso Zinaida Solonari

E’ stato arrestato Maurizio Quattrocchi. Si è conclusa domenica pomeriggio la caccia all’uomo responsabile del femminicidio che ha scosso Cologno al Serio. Il muratore è stato trovato a Martinengo.

Lo stavano cercando dalle prime ore di questa mattina, con un dispiegamento di mezzi davvero notevole. Maurizio Quattrocchi, muratore di Cologno, stamani ha ucciso a coltellate la moglie Zinaida Solonari, detta Zina.

Il quarantenne sta bene è si è costituito. Era accerchiato dai Carabinieri e non ha avuto altra scelta che consegnarsi alle forze dell’ordine.