Ubriaco si addormenta sui binari del tram in piazzale Brescia

Un ragazzo di 21 anni ubriaco si addormenta sui binari del tram. E’ successo tra giovedì e venerdì. Il giovane, probabilmente per colpa dei fumi dell’alcol, si è addormentato sul prato di piazzale Brescia. Si tratta dell’area verde attraversata dalle rotaie sulle quali transitano regolarmente i tram della linea 10 e della linea 16.

Poco prima della mezzanotte e mezza, un macchinista Atm ha dovuto fermare il proprio tram per evitare di travolgere il ragazzo ubriaco che si era addormentato sui binari del tram. Per fortuna il tranviere dell’Azienda trasporti milanese ha notato la sagoma dell’uomo, nascosta dal buio, ed è riuscito ad azionare i freni.

Tram bloccati e un’ambulanza a sirene spiegate sul posto per soccorrere il ragazzo. Il ventenne è stato trasportato dal personale dell’Azienda regionale emergenza urgenza all’ospedale Fatebenefratelli in codice verde. Per lui probabilmente ci saranno conseguenze dal punto di vista amministrativo per interruzione di pubblico servizio.

Il video del giovane ubriaco è stato pubblicato dalla pagina Facebook Tranvieri Milano. “Ubriaco si addormenta sui binari del tram. Ecco cosa è successo la notte del 1 Novembre 2019. Un ubriaco – raccontano – si è addormentato sui binari ma l’operatore di esercizio dell’Atm alla condotta del tram si è accorto del corpo accasciato sui binari e ha potuto fermare il tram per tempo. Non è la prima volta che accadono situazioni del genere a Milano e, non sarà certamente l’ultima”.

Ubriaco si addormenta sui binari del tram. Ecco cosa è successo la notte del 1 Novembre 2019.Un ubriaco si è addormentato sui binari ma l'operatore di esercizio dell'ATM alla condotta del tram si è accorto del corpo accasciato sui binari e ha potuto fermare il tram per tempo. Non è la prima volta che accadono situazioni del genere a Milano.. e non sarà certamente l'ultima.

Posted by Tranvieri Di Milano on Friday, 1 November 2019