Luciano Zago morto schiacciato in un’officina Paderno Dugnano

Incidente sul lavoro nel Milanese. L’infortunio mortale è avvenuto in un’officina di Paderno Dugnano. Luciano Zago è morto schiacciato da un furgone che stava controllando.

L’uomo di 55 anni è stato trovato privo di vita dai soccorritori allertati dai familiari che attendevano il suo rientro. As effettuare la scoperta sono stati i Vigili del Fuoco che, insieme al personale del 118 e ai Carabinieri di Sesto San Giovanni, sono entrati nella sua officina.

In base alla ricostruzione il ponte idraulico su cui era posizionato il furgone avrebbe ceduto, proiettando il mezzo addosso a Luciano, uccidendolo. La moglie del cinquantenne, giunta sul posto e scoperto il decesso del marito, è stata soccorsa dal 118 per un malore.