Il lusso nel centro di Milano non subisce crisi

Il lusso nel centro di Milano ha prezzi astronomici. Non solo nei prestigiosi negozi, ma anche e soprattutto per quanto riguarda gli immobili di pregio. L’appartamento più caro sul mercato a Milano è in zona San Babila – Quadrilatero della Moda. La sua valutazione è di oltre 20 milioni di euro. Si tratta di un attico esclusivo da 1.700 metri quadrati.

Il Quadrilatero detiene anche il record della richiesta massima verificata per metro quadro. E’ stata di oltre 27 mila euro. Una cifra da record. Nelle zone di corso Magenta e piazza Duse ci si è fermati a un intorno di 20 mila euro al mq e ad appartamenti da 10-11 milioni. Lo scorso anno la vendita più cara si è verificata in zona Brera per oltre 9 milioni.

Il lusso nel centro di Milano non subisce crisi. Secondo Nomisma ed Engel & Wolkers, il 50% delle case di pregio in città è stata acquistata per investimento, sia da parte degli investitori istituzionali sia da parte di privati facoltosi. Sempre più stranieri. La corsa al lusso è infatti concentrata su appartamenti di grande rappresentanza e importanti metrature.

In molte zone i prezzi superano i 10 mila euro al metro quadro, soprattutto per i palazzi di nuova o recente realizzazione. Anche se i cantieri sono in calo. Infatti per Sigest 27 cantieri si trovano dentro la Cerchia dei Navigli e 58 nella cerchia intermedia, fino alla Cerchia dei Bastioni.