L’ex leghista Rosanna Sapori trovata morta nel lago d’Iseo

E’ Rosanna Sapori la donna trovata morta nel Lago d’Iseo. Ex giornalista ed ex leghista, molto famosa nel Nordest per le partecipazioni a programmi tv nel Padovano. Rosanna Sapori era scomparsa lo scorso 27 dicembre, lasciando un bigliettino ai suoi familiari.

Il corpo è stato trovato sulla riva bresciana del lago d’Iseo, a Carzano di Montisola. Lo hanno confermato gli inquirenti. La Sapori aveva 60 anni. Aveva a lungo lavorato anche ad Antenna 3 Nordest, TeleNordest e altre tv e testate del Veneto. Era inoltre nota per l’attività a Radio Padania, dove ha condotto fino al 2004 una trasmissione in due fasce giornaliere in cui dava voce alle persone. Nel 2005 denunciò quello che definiva essere il malaffare della Lega, partito dove aveva militato e dal quale fu allontanata.

Rosanna Sapori per anni è stata consigliere comunale per il Carroccio ad Azzano San Paolo, dove è stata due volte candidata sindaco. Dal 2011 possedeva una tabaccheria e ricevitoria in via Aldo Moro, a Zanica, provincia di Bergamo.