Come diventare un fotografo per eventi

Il tuo intento è quello di voler diventare un fotografo eventi professionista di tutto rispetto, ma non sai da che parte iniziare? Non temere, perchè ora ti fornirò delle dritte in modo tale che tu abbia le idee ben chiare in merito a questo settore.

Eccellere nel mondo della fotografia al giorno d’oggi non è propriamente difficile come un tempo. Infatti nel passato era d’obbligo avere talento e un pizzico di fortuna, altrimenti la strada sarebbe stata alquanto inaccessibile, ma nei tempi attuali, grazie all’era della tecnologia in cui siamo ormai proiettati, molte cose sono cambiate e anche quest’ambito è stato stravolto dal digitale.

Se avessi bisogno di un fotografo per eventi a Milano, ad esempio, lo cercheresti molto probabilmente online.

Tutti possono svolgere il ruolo di fotografo commerciale ma per affermarsi nel mercato bisogna sapersi muovere nel modo giusto.

Come diventare un fotografo per eventi: consigli e suggerimenti

Ecco qui di seguito alcuni utili consigli per affermarti anche tu come fotografo eventi e ottenere buone soddisfazioni.

Acquisto di apparecchiature professionali

A prescindere dai progressi della tecnologia, è fondamentale che tu abbia a disposizione delle macchine professionali che permettono di immortalare scatti di alta qualità. Il consiglio è quello di focalizzare la tua attenzione su apparecchi che posseggono un formato medio anziché piccolo, perchè forniscono immagini di qualità di gran lunga migliore.

Pertanto scegli macchine fotografiche che abbiano un formato medio (120 mm) perchè è il più usato tra i professionisti in quanto considerato il migliore in assoluto. E’ chiaro che il costo non sarà di certo basso, ma la qualità e la precisione saranno garantite!

Oltre al formato poni attenzione alle lenti, devono essere di alta qualità. Se devi risparmiare allora in tal caso ti consiglio di acquistare una macchina fotografica di un modello inferiore ma che abbia almeno lenti di buona qualità. L’apertura deve essere di almeno 2,8 o migliore. Questo aspetto è determinante per le tue foto. Ricorda: la magia sta proprio nel vetro!

Devi conoscere la tua professione

Se vuoi eccellere nel mondo della fotografia e diventare un fotografo eventi aziendali di tutto rispetto, allora prendi in considerazione l’idea di frequentare un corso apposito. A seconda della tua esperienza o conoscenza nel campo, opta per un corso base o avanzato, vedrai come otterrai tantissime informazioni utili per apprendere velocemente questo mestiere.

Oltre a frequentare un corso di fotografia, devi mettere in pratica quanto appreso. In questo caso il mio consiglio è quello di incontrare altri fotografi e renderti disponibile per assisterli. Così facendo ti assicuro che imparerai in fretta il mestiere. E poi costruendo il tuo network con altri fotografi, potrai ottenere un altro grande vantaggio ovvero quello di conoscere potenziali clienti.

Costruisci il tuo portfolio

E’ arrivato il momento di far mostrare i tuoi lavori ai potenziali clienti. Le fotografie devono essere di alta qualità e soprattutto spontanee.

Scrivi un business plan

Pensi che i grandi fotografi siano diventati rinomati e apprezzati dal pubblico per caso o improvvisando? Assolutamente no!

Questa è la tua nuova professione, è la tua carriera , allora devi prenderla sul serio, anche perchè, così facendo potrai pagarti adeguatamente e ottenere grandi soddisfazioni.

Non farti pagare troppo poco soltanto perchè vuoi accaparrarti tanti clienti, il prezzo deve essere fissato in base alle tue capacità ed esperienze.

Ecco tutto ciò che serve per iniziare a lavorare con professionalità

  • Una macchina fotografica principale;
  • Una macchina fotografica di scorta;
  • Lenti;
  • Cavalletto;
  • Alimentatore a pile;
  • Flash;
  • Sceda di memoria;
  • Batterie di scorta.

Spero che con questo post ti sia stata di grande aiuto.

Alla prossima!